Giovedì 13 Giugno 2024

Tim Enterprise e Google, primo hub per intelligenza artificiale

Alle Ogr Torino il Customer Innovation Center per aziende e Pa

Tim Enterprise e Google, primo hub per intelligenza artificiale

Tim Enterprise e Google, primo hub per intelligenza artificiale

Nasce alle Ogr Tech di Torino un laboratorio intelligente, dedicato allo sviluppo e alla sperimentazione del cloud e dell'intelligenza artificiale per dimostrare le potenzialità di queste tecnologie applicate nei diversi settori quali smart city, turismo, settore manifatturiero e retail, settore finanziario. E' il primo Customer Innovation Center e lo ha realizzato Tim Enterprise insieme a Google Cloud, con l'obiettivo di guidare l'innovazione e velocizzare la trasformazione della pubblica amministrazione e delle imprese. Si tratta di un vero e proprio showroom adattabile alle necessità dei visitatori, dove Tim Enterprise e Google Cloud intendono tradurre la ricerca in casi d'uso reali e applicabili al mercato. "Noi siamo oggi il player più rilevante della generazione di cloud del paese, facciamo circa il 22% di tutto il cloud che esiste in Italia in questo momento e abbiamo sviluppato con i nostri partner un paio di piattaforme di intelligenza artificiale superevoluta. Una di queste dà la possibilità di offrire agli amministratori e ai sindaci delle città dei cruscotti con i quali in tempo reale possono gestire il miglioramento del loro Comune. Sono due aree di eccellenza che stiamo provando a sviluppare, secondo noi con successo. Fare il cammino con un soggetto come Google ci aiuta, lo facciamo con altri player su piattaforme diverse con tecnologie diverse" ha sottolineato Elio Schiavo, chief enterprise and innovative solutions officer di Tim. "Il Customer Innovation Center di Torino emerge come risorsa chiave per la trasformazione digitale e l'innovazione. Questo centro fungerà da faro fornendo alle imprese e alle organizzazioni pubbliche italiane le risorse e le competenze necessarie per sfruttare appieno il potenziale di trasformazione di queste tecnologie. Attraverso la collaborazione e l'apprendimento pratico, il centro doterà aziende ed enti degli strumenti per sviluppare soluzioni innovative" ha commentato Paolo Spreafico, direttore Customer Engineerin Italy di Google Cloud.