Sabato 15 Giugno 2024

Giorgetti, 'presto prime risultanze ispettori in Fondazione Crt'

'Fornero commissaria? E' una fake news'

Giorgetti, 'presto prime risultanze ispettori in Fondazione Crt'

Giorgetti, 'presto prime risultanze ispettori in Fondazione Crt'

Agli ispettori inviati dal Mef in Fondazione Crt "bisogna dar tempo di prendere cognizione di situazioni e documenti, ma in tempi rapidissimi credo che avremmo già le prime risultanze". Così il ministro Giancarlo Giorgetti, parlando ad Arona (Novara), a margine di due visite in altrettante aziende del posto. Gli ispettori "si fermeranno fino a quando necessario - ha aggiunto -. A me sembra un atto doveroso. Chiaramente c'è l'esigenza di chiarire al più presto la situazione, ma anche di fare le cose nel modo corretto giusto e conforme alle regole". "Credo che l'evoluzione della situazione potrebbe anche suggerirlo, consigliarlo", dice Giorgetti, rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto dell'ipotesi di un'ulteriore proroga alla nomina del nuovo presidente di Fondazione Crt. "È il consiglio di indirizzo che deve valutare se chiedere, date le circostanze, una proroga o no. Quindi valuteranno loro. Credo che gli elementi li abbiano anche loro - ha aggiunto Giorgetti -. È una loro determinazione questa, noi in questo momento non possiamo ordinargli di fare una cosa o l'altra". Infine Giorgetti, smentisce l'ipotesi di Elsa Fornero come eventuale commissaria per la Fondazione Crt, come invece apparso questa mattina su alcuni giornali. "Posso rispondere con una battuta? Leggo di interferenze russe sulle elezioni: (quella di Fornero, ndr) è una fake news di provenienza russa".