Decreto sull'agrivoltaico, via libera finale

Il decreto sull'agrivoltaico mette a disposizione 1 miliardo di euro per installare 1,04 GW di energia pulita su terreni agricoli entro il 2026. Il Mase lavora per più rinnovabili, meno emissioni e più innovazione sostenibile in sinergia con l'agricoltura.

Via libera finale al decreto sull'agrivoltaico

Via libera finale al decreto sull'agrivoltaico

È stata data l'approvazione ufficiale al decreto sull'agrivoltaico, che prevede una dotazione di oltre un miliardo di euro del Pnrr per la realizzazione di impianti di energia pulita sui terreni agricoli. L'obiettivo è installare almeno 1,04 gigawatt entro il 30 giugno 2026, grazie a un contributo e a una tariffa incentivante. Lo ha reso noto il Viceministro all'Ambiente e Sicurezza energetica, Vannia Gava, che ha commentato: "Ottimo lavoro del Mase. Più rinnovabili, meno emissioni di gas serra, più innovazione e sostenibilità, in sinergia con il mondo dell'agricoltura, recuperando spazi di territorio".
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro