Martedì 23 Luglio 2024

Aumentano le filiali di Intesa Sanpaolo in smart working

Accordo con i sindacati anche per l'orario ridotto

Aumentano le filiali di Intesa Sanpaolo in smart working

Aumentano le filiali di Intesa Sanpaolo in smart working

First Cisl e gli altri sindacati del credito hanno firmato con il gruppo Intesa Sanpaolo un accordo che estende la sperimentazione sullo smart working già avviata con l'accordo siglato un anno fa. In particolare, sarà garantito il diritto a un giorno di smart working al personale di altre 329 filiali. Per 70 di queste si parte già da luglio. Verrà inoltre allargato anche il perimetro delle filiali nelle quali lavoratrici e lavoratori potranno lavorare con l'orario 4x9 (nove ore distribuito su quatto giorni): si tratta di ulteriori 230 filiali circa, con organico oltre le 20 unità, a partire da luglio. A partire dal prossimo autunno si sperimenterà la stessa opzione in alcune filiali di dimensioni più ridotte (con organico da 8 a 19 unità), senza prevedere alcun giorno di chiusura al pubblico.