Produzione industriale Crollo in aprile: -7,2%

Crolla la produzione

industriale ad aprile. L’Istat registra, per il quarto mese consecutivo, una flessione dell’indice destagionalizzato, che cala dell’1,9% rispetto a marzo, "con diminuzioni estese a tutti i principali comparti". Il quadro è negativo anche su base trimestrale e su base annua, al netto degli effetti di calendario, si osserva una "caduta marcata" del 7,2%. Una contrazione tendenziale che risulta la più ampia da luglio 2020, quando la flessione era stata dell’8,3%.