Domenica 16 Giugno 2024

Reginetta Tiguan. Snella e tecnologica

Volkswagen presenta la terza generazione di Tiguan, Suv di successo con tecnologia avanzata e opzioni di motorizzazione ibrida e diesel. Design raffinato e comfort premium, con prezzi a partire da 39.700 euro. Sicurezza e prestazioni di alto livello.

Volkswagen muove la regina. Tiguan rappresenta l’asso di briscola per la Casa di Wolfsburg, il Suv medio dal 2017 è il best seller sul mercato dal 2012 e venduto in ben 7,6 milioni di esemplari. Arriva la terza generazione, nuova per forma e sostanza, con un carico di tecnologia e di pragmatismo perchè il Diesel resta in gamma assieme alle motorizzazioni elettrificate.

L’atto terzo di Tiguan cambia nello stile, più affusolata e morbida all’esterno e raffinata all’interno, ma non nelle dimensioni. Lunga 4,54 metri, solo qualche centimetro in più in sostanza per le differenze dei paraurti. Punta su comfort, un bagagliaio più capiente, da 652 a 1.650 litri al vertice nella sua classee un pacchetto hi-tech di livello. Garantito dalla presenza della piattaforma MQB Evo, architettura in costante evoluzione e aggiornamento.

Si presenta con i nuovi Led Matrix HD IQ.Light, opzione raffinatissima - i led sono comunque di serie - che garantisce una visibilità ottimale e con un nuovo selettore polifunzionale per modalità di guida, audio e ambiente nella consolle centrale, mentre la leva del cambio automatico DSG è sul piantone dello sterzo. La digitalizzazione bordo cambia passo con il nuovo sistema MIB4 (attivo anche ChatGpt). Sul volante restano i tasti fisici, a conferma di una felice sintesi tra hi-tech e pragmatismo. Tiguan offre ospitalità per 5 persone, con una qualità generale di livello.

A richiesta, i sedili ergoActive Plus con regolazione pneumatica della zona lombare a 4 vie e funzione di massaggio dei punti di pressione a 10 camere. Le motorizzazioni partono dal 1.5 mild hybrid a 48 Volt, da 130 e 150 cavalli, con due cilindri disattivatili per garantire la migliore efficienza, per poi passare ai 2 litri Diesel TDI nelle versioni da 150 e 193 cavalli (a trazione integrale)

Tiguan, che ha un prezzo a partire da 39.700 euro, disponibile negli allestimenti Life, Edition Plus, Elegance e R-Line, su strada in Valpolicella ha esibito un comportamento preciso, pronta in ogni situazione. Il mild hybrid benzina ha sufficiente brio e consumi buoni (15 km/litro comunicati dal computer di bordo) anche se è con il diesel TDI l’accoppiamento perfetto. La chicca è fornita dagli ammortizzatori DCC Pro (di serie solo sulle venture plug-in) a doppia valvola, che garantiscono comfort e tenuta.

Francesco Forni