Domenica 21 Aprile 2024

Hypermotard 698. Belli (e forti) si nasce

Nessun dubbio, certo, ma alla fine a parlare sono stati i fatti. Ovvero gli applausi e il riconoscimento pubblico incassato...

Nessun dubbio, certo, ma alla fine a parlare sono stati i fatti. Ovvero gli applausi e il riconoscimento pubblico incassato nei giorni in cui il mondo delle due ruote si è dato appuntamento ed è sfilato a Milano. L’Hypermotard 698 Mono RVE si aggiudicato infatti il titolo di ’Moto più bella’ di Eicma 2023. A decretare il verdetto è stato il pubblico dell’Esposizione Internazionale Ciclo, Motociclo e Accessori, che ha affollato i padiglioni della Fiera di Milano-Rho e ha votato direttamente dal Salone oppure online.

Il concorso ’Vota e vinci la moto più bella del Salone’, organizzato fin dal 2005 dalla rivista italiana Motociclismo in collaborazione con Eicma, vede quest’anno la dodicesima vittoria per Ducati. L’Hypermotard 698 Mono RVE ha conquistato il primo posto con oltre il 35% dei voti sui circa 25.500 appassionati. A ritirare il riconoscimento per l’azienda di Borgo Panigale è stato Andrea Ferraresi, Direttore del Centro Stile Ducati.

Il risultato conquistato dall’Hypermotard 698 Mono RVE costituisce la conferma dell’incredibile interesse suscitato dalla fun-bike Ducati, esposta allo stand assieme al motore Superquadro Mono. Sin da subito il pubblico ha affollato lo stand Ducati, in cui la Casa di Borgo Panigale ha esposto le novità presentate nel corso della World Premiere 2024, che proprio a Eicma 2023 ha vissuto il suo settimo episodio con la Panigale V4 SP2 30’ Anniversario 916, i cui 500 esemplari sono stati già venduti tutti in soli tre giorni.

Gli appassionati hanno potuto ammirare tutta la famiglia Multistrada, arricchitasi quest’anno della nuova V4 S Grand Tour e della V4 RS. Grande successo presso tutti i visitatori ha riscosso anche la DesertX Rally, al cui fianco è stata esposta la DesertX nella livrea “RR22”.

Non potevano certo mancare i tre modelli Scrambler Icon, Full Throttle e Nightshift, protagonisti di un evento fuorisalone che ha visto la partecipazione del duo di artisti Van Orton Design, e la nuova e-MTB Powerstage RR. Il nuovo Hypermotard 698 Mono combina un’estetica tipicamente Supermotard racing, essenziale, compatta e aggressiva, con la pulizia delle linee e la cura delle superfici tipiche del design Ducati.

Il risultato è una moto snella e slanciata. Le sovrastrutture ridotte al minimo comunicano immediatamente la sportività Ducati ed esaltano lo sviluppo verticale del nuovo Superquadro Mono. La sella alta e piatta, il parafango anteriore alto, la coda affilata e le tabelle portanumero posteriori sono tutti elementi che ne confermano l’attitudine.

Ri.Ga.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro