Lunedì 24 Giugno 2024

Sew Eurodrive assume ingegneri a Bologna

A SEW-EURODRIVE Italia presenta un innovativo concetto di iperconnessione per l'automazione industriale, con focus su dematerializzazione e centralizzazione in cloud. Il cambiamento di prospettiva porta a una gestione più efficiente e flessibile. L'azienda investe in nuove assunzioni e progetti di ricerca, inclusi programmi di empowerment femminile.

A SEW-EURODRIVE ITALIA di recente ha presentato un nuovo concetto di iperconnessione, ovvero di integrazione tra livello di campo e gestione di macchine e impianti. Una nuova interazione semplificata tra chi progetta e chi installa le macchine, a vantaggio del cliente finale, della sostenibilità e dell’ottimizzazione dei costi. Virtualizzazione e dematerializzazione costituiscono la nuova sfida dell’automazione industriale non è semplicemente spostare le funzioni dal campo fisico al virtuale. Le infrastrutture in cloud cambiano in profondità i modelli di business: non viene più offerto un singolo componente fisico, ma un servizio su modello pay-per-use o simile. L’iperconnessione richiede un’integrazione di tecnologie e competenze diverse in una logica collaborativa, per rispondere insieme alla crescente complessità del mercato.

"A SPS Italia presentiamo un concetto nuovo di iperconnessione, ovvero di integrazione tra livello di campo e gestione di macchine e impianti – spiega Giorgio Ferrandino, managing director Sew Eurodrive Italia – e oltre ai benefici di dematerializzare i componenti, la centralizzazione in cloud cambia completamente la prospettiva consentendo una gestione delle attività in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Non viene più offerto un singolo componente fisico, ma un servizio su modello pay-per-use o simile. La dematerializzazione, quindi, porta con sé cambiamenti nelle modalità di acquisto, dal bene al servizio, e anche nell’evoluzione tecnologica". Nasce un sistema rivoluzionario per il settore produzione macchine per il packaging e il controllo dei processi industriali viene completamente digitalizzato. I sistemi di automazione si stanno evolvendo diventando sempre più complessi: la virtualizzazione è la chiave per gestire questa crescente complessità attraverso interfacce unificate e customizzate per produttori e costruttori di macchine. Sew Eurodrive Italia ha un programma di nuove assunzioni.

Infatti è in fase di realizzazione un nuovo progetto a Bologna con la creazione di un nuovo polo di ricerca e sviluppo che prevede infatti l’inserimento di nuove figure professionali. Di recente, inoltre, l’azienda ha concluso un programma di Empowerment Femminile dedicato a tutta la popolazione aziendale femminile. V. B.