Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
12 feb 2022

De Luca: "Brodino vegetale con le Cipollone". Scontro con la dirigente del ministero

Il governatore all'attacco nella diretta Facebook per la bocciatura del piano paesaggio. Franceschini: "Maschilismo, si scusi"

12 feb 2022

Roma, 12 gennaio 2022 - Il presidente della Campania Vincenzo De Luca contro la dirigente del ministero della Cultura che ha bocciato il piano paesaggio della Regione. "Pensiamo che con le centinaia di dottoresse Cipollone che abbiamo nei vari Ministeri d’Italia saremo in grado di realizzare il Pnrr? Al massimo potremo farci un brodino vegetale, con tutte le Cipollone sparse per i Ministeri. Rischiamo di non muovere una foglia", è stato l'attacco ad alzo zero del governatore nella solita diretta Facebook del venerdì. 

Immediata la replica del ministro Dario Franceschini. Che definisce l'avvocato Annalisa Cipollone, capo ufficio legislativo del ministero, "professionista di straordinaria competenza giuridica, della cui collaborazione io sono particolarmente orgoglioso. Il presidente De Luca dovrebbe cercare di utilizzare argomenti giuridici per rispondere alle 18 pagine di parere sulla legge 31/21 della Regione Campania, anziché usare battute offensive, aggravate da un sapore maschilista, di cui credo farebbe bene a scusarsi".

 

De Luca non si è lasciato sfuggire la controreplica. “Nessuno ha offeso nessuno.  Trovo di una ipocrisia insopportabile l’abitudine a nascondersi dietro il ‘politicamente corretto’ per non affrontare i problemi di merito, avendo davvero tempo da perdere”. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?