Lunedì 17 Giugno 2024
VIVIANA PONCHIA
Cronaca

Siu, l’influencer in coma: aggressione o incidente domestico? Cosa sappiamo

È stato il marito a chiamare i soccorsi. È accusato di tentato omicidio. I pm: "Lo scenario di un incidente domestico non risulta verosimile"

Soukaina El Basr, 30 anni, origini marocchine, è un’influencer con 80mila follower

Soukaina El Basr, 30 anni, origini marocchine, è un’influencer con 80mila follower

Biella, 23 maggio 2024 – Un incidente domestico, ha detto il marito al 118: "Si è ferita cadendo". Sul petto aveva un buco, in casa c’era molto sangue e troppe cose non tornano. Soukaina El Basri, trentenne biellese di origine marocchina, nota influencer specializzata in "beauty and fashion" che gli 80mila follower conoscono semplicemente come Siu, è in gravi condizioni ma non in pericolo di vita all’ospedale Maggiore di Novara.

Approfondisci:

L’influencer Siu tra passione social e famiglia. Quell’ultimo messaggio su Facebook

L’influencer Siu tra passione social e famiglia. Quell’ultimo messaggio su Facebook

E la procura di Biella vuole vederci chiaro al punto che ha indagato il marito, Jonathan Maldonato per tentato omicidio, messo sotto sequestro l’abitazione della coppia e nominato un consulente tecnico per verificare la compatibilità di un’arma bianca o di un altro strumento con le caratteristiche della ferita. Al momento dei fatti, spiega la procuratrice di Biella Teresa Angela Camelio, Maldonato, conosciuto su Instagram come Jonny Jonathan e impiegato in un’azienda produttrice di caffè, era l’unico in casa giovedì 16 maggio. L’uomo è stato sentito dagli inquirenti.

L’attenzione della Procura si concentra proprio sulle relazioni familiari, sul periodo burrascoso che la coppia stava attraversando e che in tanti confermano. Siu è incantevole, mamma di due bambine di sei e cinque anni. Ha tatuaggi sontuosi sulle braccia e sul retro delle cosce, dove osa volare un’aquila. Fra il consiglio di un olio struccante e l’abito giusto divulga la sua filosofia: "La bellezza non può essere interrogata: regna per diritto divino". E a consolazione di chi bella non è: "Né magre, né formose, né giovani: le donne belle sono quelle felici". Propone cosmetici, capi di abbigliamento. Ma è alle figlie, al centro dei racconti nella grande casa dove vanno e vengono anche il padre, tre fratelli, tre sorelle e i nipoti, che si indirizzano le sue benedizioni : "Essere mamma è il privilegio più grande che mi è stato donato".

Giovedì scorso è stato il marito a chiamare i soccorsi. Aveva un forte dolore al petto, un’unica ferita. Corsa all’ospedale di Ponderano, poi un collasso e il trasferimento d’urgenza in rianimazione a Novara. Quadro familiare poco sereno, dicono le prime indagini: non erano felici e le bambine testimoniavano impotenti la situazione. Ma i tasselli vanno ricomposti con giudizio. Cosa è successo davvero alla giovane che scriveva: "Chi sa vedere le cose belle è perché ha la bellezza dentro di sè"? "La ragazza è in coma farmacologico, in prognosi riservata – spiega la procuratrice –. Le ipotesi di una caduta accidentale o di un gesto anticonservativo non sono verosimili con quanto raccolto".

Approfondisci:

Siu, arrestato il marito. L’influencer colpita al petto è in fin di vita. La Procura: “Tentato omicidio”. Lei lo aveva denunciato

Siu, arrestato il marito. L’influencer colpita al petto è in fin di vita. La Procura: “Tentato omicidio”. Lei lo aveva denunciato