Sabato 25 Maggio 2024

Scuole aperte d’estate, stanziati 400 milioni per il piano del governo

Il ministro dell'Istruzione Valditara ha firmato un decreto che destina 400 milioni per attività estive di inclusione e potenziamento delle competenze per le scuole primarie e secondarie statali e paritarie non commerciali. Un aumento di 80 milioni rispetto al biennio precedente.

Scuole aperte d’estate, stanziati 400 milioni per il piano del governo

Scuole aperte d’estate, stanziati 400 milioni per il piano del governo

Arriva con un decreto lo stanziamento di 400 milioni per finanziare attività di inclusione, socialità e potenziamento delle competenze per i mesi di sospensione estiva delle lezioni. A firmarlo è il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara (foto), per gli anni scolastici 2023/24 e 2024/25 ed è destinato alle primarie e secondarie statali e paritarie non commerciali. Si tratta di 80 milioni in più rispetto al precedente biennio che consentiranno di attivare attività sportive, ricreative e di laboratorio. Queste potranno interessare tra 800mila e 1,3 milioni di studenti; 1,714 milioni le ore aggiuntive.