Lorena e Antonella Flores Chevez,. 23 e 19 anni; sopra, l’auto delle due ragazze completamente distrutta
Lorena e Antonella Flores Chevez,. 23 e 19 anni; sopra, l’auto delle due ragazze completamente distrutta
ROMA Lo schianto contro un albero all’alba mentre tornavano a casa dopo una festa. Una serata spensierata finita in tragedia. Sono morte insieme Lorena e Antonella, due giovani sorelle, figlie del giornalista sudamericano Luis Flores. Il tragico incidente è accaduto all’alba nel quartiere San Giovanni a Roma. Inutili i soccorsi per le due ragazze di 19 e 23 anni. Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia locale. I rilievi sul luogo dell’impatto sono durati a lungo. Per i vigili non ci sarebbero altri veicoli...

ROMA

Lo schianto contro un albero all’alba mentre tornavano a casa dopo una festa. Una serata spensierata finita in tragedia. Sono morte insieme Lorena e Antonella, due giovani sorelle, figlie del giornalista sudamericano Luis Flores. Il tragico incidente è accaduto all’alba nel quartiere San Giovanni a Roma. Inutili i soccorsi per le due ragazze di 19 e 23 anni. Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia locale. I rilievi sul luogo dell’impatto sono durati a lungo. Per i vigili non ci sarebbero altri veicoli coinvolti: l’auto mentre percorreva via Cilicia è uscita di strada schiantandosi contro un albero. L’impatto è stato violentissimo, tanto che la macchina si è praticamente accartocciata contro il fusto. Dai rilievi degli agenti della polizia locale è emerso che alla guida al momento dell’incidente c’era Antonella, la sorella maggiore. Accanto al lei, sul posto del passeggero, era seduta Lorena. Rimane da chiarire come mai Antonella abbia perso il controllo della macchina. Non si può escludere che l’auto procedesse a velocità sostenuta considerando che nell’impatto il veicolo è stato praticamente distrutto. Le ragazze ieri sera, come tante altre volte, erano uscite insieme per andare alla festa di laurea di un’amica in comune.

Erano state in un locale del quartiere Ostiense, una delle zone della movida romana, e proprio da lì Lorena, poco prima di morire, aveva pubblicato su Instagram alcuni video che le ritraggono sorridenti insieme agli amici. In uno di questi si vede anche la sorella. Grande dolore per la scomparsa delle sorelle in tutto il quartiere Centocelle, dove sono cresciute e in tanti conoscono la famiglia. "Erano delle bravissime ragazze" ricordano i vicini che, in queste ore, si stanno stringendo attorno alla famiglia. E proprio il papà, poche ore dopo l’incidente, ha annunciato con un post la scomparsa delle figlie. "La famiglia Flores Chevez è in lutto – ha scritto il padre, un giornalista sudamericano – hanno smesso di esistere tragicamente Antonella e Lorena Flores Chevez. Riposino in pace... le mie figlie divine". Tantissimi i messaggi di vicinanza e le condoglianze alla famiglia che stanno arrivando sui social. "Vi abbraccio da lontano" scrive un amico di famiglia boliviano, mentre un altro afferma: "Dio vi dia la forza per affrontare questo terribile dolore". E poi ancora: "Fratello mio, quanta tristezza. Dio ti dia la forza di andare avanti". Antonella, laureata in Economia, e Lorena erano inseparabili. Tantissime le foto che le ritraggono insieme felici. "L’unica e sola compagna di vita" scriveva Lorena un paio di anni fa in un post su Facebook pubblicando una foto in compagnia della sorella proprio mentre erano sedute in auto.

red.int.