Lunedì 15 Luglio 2024
MONICA GUERCI
Cronaca

Genova, sfogo dei vigili del fuoco: “Basta rischiare per degli stupidi”. E pubblicano video di un uomo travolto dalle onde

Postate foto di persone che si sono avventurate sugli scogli nonostante l’allerta meteo e la mareggiata che ha colpito la Liguria

Genova, 5 novembre 2023 – “Quattro immagini di oggi, una di un frame di un video che metteremo nei commenti. Tre immagini trovate nel web. La quarta foto rappresenta il soccorso dei Vigili del Fuoco a una persona avventuratasi sugli scogli di Punta Vagno. Persona in gravi condizioni all’ospedale e gli stessi soccorritori colpiti più volte da onde rischiando loro stessi”. A scriverlo, sono i Vigili del Fuoco in uno sfogo affidato ai social, dopo ore di lavoro a causa del maltempo e della mareggiata che ha colpito la Liguria. Nel primo commento, tra i post della pagina Facebook del Comando Provinciale di Genova, hanno pubblicato il video di un uomo mentre viene travolto da un’onda lungo la passeggiata di Nervi, dove forse si era avventurato per fare degli scatti.

“Il nostro lavoro consiste anche nel rischiare per salvare altri da condizioni di pericolo, indipendentemente dai motivi che hanno portato le persone a rischiare. Ma, vedete, sembrerà forse strano a qualcuno, ma abbiamo l’ambizione, a fine turno, di tornare a casa dai nostri cari. E rischiare di non tornarci per la stupidità di una evidente moltitudine, non ci rende sereni”, concludono amari i vigili del fuoco.

Per iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

Uomo travolto dalle onde a Genova (Facebook Vigili del Fuoco)
Uomo travolto dalle onde a Genova (Facebook Vigili del Fuoco)

"Purtroppo la maggior parte di chi si mette in situazioni pericolose non tiene conto del fatto che altre persone siano costrette a mettersi in pericolo a loro volta per andare a trarli d'impaccio. Egoismo ed egocentrismo”, si legge tra i post di commento allo sfogo.