Smascherato il ‘Fleximan’ del Piemonte: il 50enne ha divelto due autovelox

Incastrato dall’analisi delle telecamere di videosorveglianza. L’uomo ha causato danni per circa 2mila euro

In Piemonte 50enne denunciato per due autovelox sradicati (Ansa)

In Piemonte 50enne denunciato per due autovelox sradicati (Ansa)

Torino, 25 gennaio 2024 – ‘Smascherato’ il ‘Fleximan’ in salsa piemontese. Dopo i casi di danneggiamento degli autovelox in Veneto e Lombardia, ha colpito anche nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Qua, i carabinieri di Santa Maria Maggiore hanno denunciato, per danneggiamento aggravato, un cinquantenne accusato di aver sradicato nella notte tra l’11 e il 12 novembre 2023 due colonnine per il rilevamento della velocità lungo la strada statale 337 della Val Vigezzo, nel comune di Druogno. 

Gli autovelox danneggiati, che si trovavano in via Giovanni XXIII e in piazza Ferrari, erano stati notati dal sindaco all'indomani mattina. I carabinieri, grazie all'analisi dei sistemi di videosorveglianza cittadina, hanno identificato l'uomo, residente in paese, immortalato anche nel momento in cui la struttura viene divelta e buttata a terra causando danni per circa 2mila euro.