Una delle ultime foto di Alexey Navalny, 44 anni
Una delle ultime foto di Alexey Navalny, 44 anni

La salute di Alexey Navalny preoccupa sempre di più, ma gli appelli a curare l’oppositore rinchiuso in carcere sembrano restare inascoltati. Su Instagram, Navalny afferma di avere tosse persistente e 38 di febbre e che tre suoi compagni di prigione sono stati recentemente ricoverati in ospedale per tubercolosi. Il quotidiano filogovernativo Izvestia sostiene che il trascinatore delle proteste anti-Putin abbia anche "problemi respiratori" e sia stato trasferito nell’infermeria del carcere e anche sottoposto a un test per il Covid, ma finora il servizio penitenziario non ha né confermato né smentito la notizia. Navalny è stato incarcerato non appena è tornato a Mosca da Berlino, dove era stato curato per un avvelenamento per il quale i sospetti si concentrano sull’intelligence del Cremlino.