Sabato 13 Aprile 2024

Crosetto è stato dimesso dall’ospedale: “Grazie agli italiani”

Il ministro della Difesa era stato ricoverato all’ospedale San Carlo per una lieve pericardite

Roma, 15 febbraio 2024 - Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, è stato dimesso nel primo pomeriggio di oggi dall'ospedale San Carlo di Nancy di Roma dove era ricoverato per una lieve pericardite. “Desidero ringraziare tutti gli italiani per gli innumerevoli messaggi di solidarietà ricevuti in questi giorni”, ha affermato il ministro le cui condizioni di salute vengono definite 'buone’. 

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto (ImagoE)
Il ministro della Difesa, Guido Crosetto (ImagoE)
Approfondisci:

Crosetto ha un malore. Ricoverato d’urgenza per una pericardite. Gli auguri della premier

Crosetto ha un malore. Ricoverato d’urgenza per una pericardite. Gli auguri della premier

Anche in ospedale, durante la degenza, Crosetto ha continuato a svolgere le sue funzioni, lavorando sui dossier più importanti e rimanendo in contatto con il capo di Stato Maggiore della Difesa, l'ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, e con il suo Gabinetto. “La vicinanza che mi hanno dimostrato tanti cittadini - le parole del ministro - è lo stimolo migliore per continuare a lavorare con determinazione e impegno al servizio del Paese, per la difesa e la sicurezza dell'Italia".

Il ministro si era già detto sorpreso nei giorni scorsi per la vicinanza e l’affetto ricevuti. "Vorrei ringraziare, con tutto il cuore, tutte le persone, amiche, conosciute o sconosciute, che mi hanno mandato messaggi privati, via social od in altri modi, per l'amicizia, la vicinanza e l'affetto. Spero di conservalo sempre. Ne sono stato colpito ed onorato", aveva scritto su X.