Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 dic 2022
1 dic 2022

Paralizzato dopo incidente a 'Ciao Darwin': assolti in quattro al processo

Gabriele Marchetti fu vittima di un incidente nel corso della registrazione della trasmissione di Canale 5 il 17 aprile 2019

1 dic 2022
Frame di un video da Youtube che mostra l'Incidente dei rulli a Ciao Darwin 8. Il tribunale monocratico di Roma ha assolto le quattro persone finite a processo per il ferimento di un concorrente della trasmissione 'Ciao Darwin', nell'aprile 2019. Il giudice li ha assolti con la formula "perch� il fatto non sussiste" accogliendo anche una eccezione presentata dai difensori. Nei confronti dei quattro i pm contestavano l'accusa di lesioni personali gravissime. Il concorrente, 54 anni all'epoca dei fatti, rimase ferito per una caduta al gioco dei rulli ed � rimasto paralizzato. A processo erano finiti, tra gli altri, due rappresentati della societ� Rti, produttrice della trasmissione che andava in onda su Canale 5.
YOUTUBE
+++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++ (NPK)
Un frame da Youtube dell'incidente
Frame di un video da Youtube che mostra l'Incidente dei rulli a Ciao Darwin 8. Il tribunale monocratico di Roma ha assolto le quattro persone finite a processo per il ferimento di un concorrente della trasmissione 'Ciao Darwin', nell'aprile 2019. Il giudice li ha assolti con la formula "perch� il fatto non sussiste" accogliendo anche una eccezione presentata dai difensori. Nei confronti dei quattro i pm contestavano l'accusa di lesioni personali gravissime. Il concorrente, 54 anni all'epoca dei fatti, rimase ferito per una caduta al gioco dei rulli ed � rimasto paralizzato. A processo erano finiti, tra gli altri, due rappresentati della societ� Rti, produttrice della trasmissione che andava in onda su Canale 5.
YOUTUBE
+++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++ (NPK)
Un frame da Youtube dell'incidente

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?