16 mar 2022

"Chi specula va punito Accise da rimodulare"

1 Il Movimento 5 stelle propone la rimodulazione delle accise e la sterilizzazione dell’Iva almeno per i prossimi 6 mesi. Il governo deve agire colpendo chi specula sui prezzi. Inoltre, è necessario creare fondi per un immediato intervento su caro bollette e carburante, utilizzando i proventi delle aste Co2, tassando gli extra profitti delle aziende energetiche come contributo di solidarietà. Per sostenere le Pmi proponiamo un credito di imposta fino all’80% su progetti di autoproduzione da fonti rinnovabili

2 Bisogna agire con una pianificazione e un iter velocizzato degli impianti necessari per la rigassificazione extra per renderci indipendenti dal gas russo. Quanto all’estrazione del gas nazionale, bisogna considerare che le riserve complessive nel sottosuolo vanno da 75 a 90 miliardi di metri cubi, il fabbisogno di un anno. Le misure introdotte nel Dl energia servono ad affrontare l’emergenza, ma non possono risolvere il tema di diversificazione delle fonti in modo strutturale".

3 Serve un Energy Recovery Fund per affrontare l’emergenza energetica. L’Ue studi un piano di reazione solidale per ripartire i costi delle sanzioni e fissi un tetto comune al prezzo del gas.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?