Venerdì 21 Giugno 2024

Coronavirus Italia, il bollettino del 17 luglio. Dati e tabella

I nuovi casi sono 233, i morti 11. In Lombardia 55 nuovi positivi, 54 in Emilia Romagna, 21 in Veneto. Individuato un nuovo cluster a Savona. Tutti i dati dalle regioni

Coronavirus, operatori sanitari al lavoro in un ospedale (Ansa)

Coronavirus, operatori sanitari al lavoro in un ospedale (Ansa)

Roma, 17 luglio 2020 - Nuovo bollettino sull'andamento del Coronavirus in Italia, che da alcuni giorni registra un aumento dei contagi. Oggi si registrano 233 nuovi casi, mentre calano i morti: 11 contro i 20 del giorno precedente. Individuato un nuovo cluster a Savona con 18 nuovi positivi. Molti poi i casi di importazione come emerge dai dati del Lazio. "Oggi registriamo un dato di 14 casi. Di questi 13 sono casi di importazione: 9 casi hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati, un caso di rientro dall`India, uno dal Montenegro, uno da Albania e uno dalla Romania", fa sapere l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. Non va meglio in Catalogna, invece, le autorità hanno adottato nuove misure restrittive per parte della regione, compresa Barcellona, chiedendo ai residenti della città di "restare a casa". Il Covid continua a correre anche in Brasile dove si è arrivati a 2 milioni di infezioni (ma le autorità hanno comunque deciso di riaprire le spiagge). Record di nuovi positivi negli Usa, mentre a Melbourne, in Australia, la nuova ondata di Covid fa registrare 423 casi nelle ultime 24 ore.

Covid, indice Rt superiore a 1 in sei regioni

Il bilancio del 17 luglio

Resta in linea rispetto ai dati di ieri il numero di nuovi contagi: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 233 casi (ieri 230) per un totale che sale a 243.967. Gli attuali casi di positività sono 12.456 (17 in meno di ieri) mentre i dimessi e guariti sono 196.483 (237 in più). Scende il numero dei morti: sono 11, quando ieri sono stati 20. Il numero complessivo delle vittime è di 35.028. Degli undici decessi, 3 si sono registrati in Lombardia, 2 in Emilia Romagna e Toscana, 1 in Piemonte, Liguria, Lazio e Campania. I ricoverati sono 771 (+21 rispetto a ieri) mentre nelle terapie intensive sono 50 i pazienti ancora in cura (-3). Restano in isolamento domiciliare 11.635 pazienti (-35). Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti oltre 50mila tamponi.

I numeri dalle regioni

Lombardia

In Lombardia sono stati registrati 55 nuovi casi, di cui 28 a seguito di test sierologici e 22 'debolmente positivi', e 3 morti. In totale dall'inizio dell'epidemia, i decessi sono 16.778. I tamponi effettuati sono stati 9.911 (totale complessivo: 1.186.114), mentre i guariti/dimessi sono 140 (in totale 71.172, di cui 69.136 guariti e 2.036 dimessi). I pazienti attualmente ricoverati  in terapia intensiva sono 22, uno in meno rispetto a ieri. Calano anche gli altri ricoverati: sono 159, cinque in meno nelle ultime 24 ore. I nuovi tamponi effettuati sono 9.911, 1.186.114 in totale.

Emilia Romagna

Crescono i contagi al Coronavirus in Emilia-Romagna: nelle ultime 24 ore ci sono stati 54 nuovi casi e due morti, uno a Modena e uno a Bologna. Dei nuovi casi (trovati attraverso 5.554 tamponi), 30 sono asintomatici e la stragrande maggioranza è riconducibile a focolai noti e a persone rientrate dall'estero. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.228 (30 in più di ieri). Scendono a 8 i pazienti interapia intensiva (-1 da ieri) e a 87 (-1) quelli ricoverati negli altri reparti Covid. Il numero maggiore di nuovi contagi si registra nelle province di Bologna (17), Ferrara (10) e Ravenna (9). 

Veneto 

Altri 21 casi positivi al Coronavirus in Veneto, dove il numero dei casi dall'inizio dell'emergenza è salito a 19.525. Gli attualmente positivi nella regione sono 502. Aumenta anche il numero degli isolamento domiciliari, arrivato a 1.617. Sono invece 130 i ricoverati, di cui 9 in terapia intensiva. Una vittima in più nella notte (2.047 il totale). In totale i negativizzati sono 16.976.

Liguria: nuovo cluster a Savona

Un nuovo cluster di Covid19 è stato individuato in un ristorante a Savona. A darne notizia è stato il governatore Giovanni Toti. "Il cluster comporta un nuovo numero di persone positive - ha detto il presidente della Regione -. Al momento si tratta di 18 nuovi casi di contagio. Sono stati effettuati 100 tamponi di verifica". Nella lista dei positivi ci sono alcuni membri del personale del locale e due infermiere della pediatria di Savona. Tra i clienti che avevano frequentato il ristorante c'era anche Matteo Aicardi, il centroboa della Pro Recco e della nazionale di pallanuoto, ricoverato il 15 luglio nell'ospedale di Albenga. Il contagio sarebbe avvenuto durante una cena: le due infermiere erano sedute a un tavolo accanto a quello del pallanuotista. 

Le altre notizie di oggi

Coronavirus, stretta in Catalogna. Barcellona: "Restate a casa"

Covid, l’identikit dei nuovi contagiati

Coronavirus annientato dai raggi ultravioletti, studio italiano svela "la giusta dose"