Test Covid a Brescia (Ansa)
Test Covid a Brescia (Ansa)

Roma, 16 luglio 2020 - Cresce la curva epidemiologica del Coronavirus in Italia. Secondo i dati del nuovo bollettino diffuso dal ministero della Salute sono infatti 230 i nuovi casi, 20 i morti. Intanto un rapporto Istat-Iss chiarisce finalmente l'impatto del Covid-19 sulla mortalità. Secondo l'indagine, infatti, il virus è causa diretta di morte nell'89% dei decessi di persone positive, in pratica 9 italiani su 10 ricoverati in ospedale tra febbraio e maggio e poi deceduti sono stati vittime del SarsCov2. La guardia resta alta con il governo che ha inserito tra i Paesi a rischio anche Serbia, Montenegro e Kosovo, bloccandone gli ingressi. E a Jesolo 42 migranti di origine africana ospiti della sede della Croce Rossa e un operatore sono risultati positivi.Anche la Francia registra "segnali di ripresa" del Coronavirus, seppur "flebili", mentre negli Usa i morti sono oltre 137mila. Il governo italiano.

Il bilancio del 16 luglio

Sono 230 i nuovi contagiati da Covid nelle ultime 24 ore in Italia (il 34% in Lombardia: 80 i nuovi casi), in aumento rispetto ai 162 di ieri. Non registrano alcun nuovo caso solo Umbria, Valle d'Aosta, Molise, Basilicata e Provincia autonoma di Trento. I casi totali salgono a 243.736. Le vittime sono invece 20, portando il numero dei morti oltre la soglia dei 35mila (35.017 per la precisione). Gli attualmente positivi sono ora 12.473 (venti in meno), i guariti 196.246 (230 in più). I pazienti in terapia intensiva calano di 4 unità, da 57 a 53, i ricoverati con sintomi sono 750 (-47), quelli in isolamento domiciliare sono 11.670 (+31). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 50.432, in aumento rispetto a ieri.

La tabella con i dati delle Regioni

Lombardia

Oggi in Lombardia sono stati registrati 80 nuovi casi di Coronavirus, di cui 23 a seguito di test sierologici e 17 'debolmente positivi', e 10 morti. In totale dall'inizio dell'epidemia i decessi salgono a 16.775. Sono stati effettuati 10.727 tamponi (totale complessivo: 1.176.203). I guariti/dimessi sono stati 96 (in totale 71.032, di cui 68.989 guariti e 2.043 dimessi). Ieri, a fronte di 10.426 tamponi, erano stati registrati 63 positivi e 5 morti. 

Emilia Romagna

Sono 46 i nuovi casi di positività registrati in Emilia Romagna di cui 30 asintomatici e relativi all'attivita' di screening. Nessun nuovo decesso. I casi totali salgono così a 29.035. La gran parte dei nuovi contagi sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall'estero. I tamponi effettuati da ieri sono 4.459, per un totale di 563.225. A questi si aggiungono anche 1.576 test sierologici. I guariti salgono a 23.566 (+18): l'81,2% dei contagiati da inizio crisi. I casi attivi, cioe' il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.198 (28 in piu' di ieri).

Veneto

In Veneto torna a salire la curva dei contagi con 29 nuovi positivi in più nelle ultime 24 ore. Il dato, reso noto dalla Regione porta a 19.470 il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia. Cresce anche il numero delle vittime rispetto a ieri mattina (+4), 2.047 il totale dei decessi tra ospedali e case di riposo, anche se da ieri sera non si sono registrati nuovi decessi. Stabile il numero dei ricoverati nei reparti ospedalieri a 129, e nelle terapie intensive con 9 pazienti. "Cittadini stranieri rappresentano il focolaio più grande registrato in Veneto dalla fine del lockdown, con decine di positivi e numeri che possono ancora crescere. In questa situazione già preoccupante, si verificano poi vere e proprie gravissime illegalità, con positivi asintomatici che si rendono irreperibili ai controlli. Vanno assolutamente fermati", denuncia il presidente della Regione, Luca Zaia.

Lazio

Il numero totale di casi Covid-19 esaminati nel Lazio è arrivato oggi a 8.385. Lo ha reso noto la Regione. Il numero di deceduti fin qui è pari a 848, mentre il numero totale di guariti è di 6.687. Sono attualmente positive 850 persone, 175 sono ricoverate fuori dalla terapia intensiva e 9 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare sono invece in 666. 

Le notizie di oggi

Coronavirus annientato dai raggi ultravioletti, studio italiano svela "la giusta dose"

Covid, Speranza: "Stop ingressi da Serbia, Montenegro e Kosovo"

Istat-Iss: "Covid-19 causa diretta di morte in 9 casi su 10"

Coronavirus, in Francia "il Covid è in ripresa". Oltre 137mila morti in Usa