Giovedì 20 Giugno 2024

Musk nel mirino di Biden: revisione di sicurezza nazionale. Twitter crolla: -16%

Le esternazioni filo-russe del magnate, unite alla minaccia di interrompere i servizi satellitari Starlink in Ucraina, preoccupano l'amministrazione Usa

Elon Musk

Elon Musk

Caso Musk-Twitter, ennesima bufera. L'amministrazione Biden, infatti, valuta la possibilità di sottoporre alcune delle società di Elon Musk, inclusa l'acquisizione di Twitter e la rete di satelliti Starlink, a una revisione di sicurezza nazionale.

Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali il governo Usa è preoccupato dalla recente minaccia di Musk di interrompere i servizi satellitari Starlink in Ucraina ma anche dai tweet di Musk favorevoli al presidente russo Vladimir Putin. "Se la Russia si dovesse trovare di fronte alla scelta di perdere la Crimea o usare armi nucleari sul campo di battaglia, sceglierà quest`ultima soluzione", aveva twittato Musk, rilanciato da siti di notizie russi. "Abbiamo già sanzionato/tagliato fuori la Russia in ogni modo possibile, quindi cos'hanno ancora da perdere? Se attacchiamo la Russia con armi nucleari, loro ci bombarderanno e poi avremo la terza guerra mondiale', aveva scritto ancora. Secondo Musk, "che ci piaccia o no, la Crimea è assolutamente vista dalla Russia come una parte fondamentale della Russia. La Crimea è anche di fondamentale importanza per la sicurezza nazionale dell Russia, perché è la loro base navale meridionale. Dal loro punto di vista, perdere la Crimea è come se gli Stati Uniti perdessero le Hawaii e Pearl Harbor", 

Parole che hanno convinto l'amministrazione Biden a valutare la revisione di sicurezza nazionale. Un'ipotesi che, unita all'indiscrezione riportata ieri dal Washington Post per cui Musk vorrebbe licenziare il 75% dei dipendenti di Twitter, ha portato a un nuovo tonfo del titolo in Borsa. Nelle contrattazioni pre-apertura odierne a Wall Streee, infatti, il titolo è arrivato a perdere addirittura il 16%, prima di ritracciare e dimezzare il passivo all'8%.