Domenica 19 Maggio 2024
M.MEZ.
Archivio

Cosaporto.it, per il delivery del lusso aumento di capitale da 5 milioni

Prima campagna di equity crowdfunding per aprire il capitale anche a piccoli e grandi investitori

Stefano Manili, ad e fondatore di Cosaporto.it

Stefano Manili, ad e fondatore di Cosaporto.it

Cosaporto.it si apre al mercato e lancia la sua prima campagna di equity crowdfunding, nell’ambito di un aumento di capitale da 5 milioni di euro. Cosaporto.it è la prima gift-tech italiana che ha rivoluzionato il mondo del delivery, proponendo la soluzione digitale dedicata ai regali e alle occasioni speciali di privati e aziende.

Nata nel 2017 da un’intuizione di Stefano Manili,negli ultimi tre anni ha più che decuplicato il giro d’affari, passando da circa 300mila euro nel 2019 a oltre 4 milioni di euro nel 2021. Il servizio di delivery offerto da Cosaporto.it si colloca nella fascia alta del mercato, tanto che lo scontrino medio è di oltre 60 euro, e vanta partnership con oltre 500 negozi e brand di alta gamma, di cui l’80% in esclusiva. Il progetto ha convinto sia tanti nomi importanti del mondo del food (da Iginio Massari a Carlo Cracco, da Antonino Cannavacciuolo a Gabriele Bonci) sia rinomati brand del lusso e lifestyle (tra cui Acqua di Parma, Emporio Armani, Momo Design), che si sono subito riconosciuti in una proposta focalizzata sull'alta qualità dei prodotti e dell’esperienza. Oggi il servizio è attivo a Milano, Roma, Torino, Bologna, Firenze e Forte dei Marmi mentre a Londra e ha sviluppato Cosaporto.it4Business, una linea dedicata agli eventi e alla regalistica aziendale.

Dalla fondazione Cosaporto.it ha raccolto oltre 3,5 milioni di euro e oggi è pronta al grande salto aprendo il suo azionariato a soci esterni, che potranno essere grandi investitori, semplici consumatori, seguaci e/o utilizzatori della piattaforma. Per farlo Cosaporto.it ha scelto Mamacrowd, la piattaforma più avanzata per investire con l’Equity Crowdfunding nelle migliori startup, PMI, progetti immobiliari e veicoli dedicati agli investimenti. La campagna contribuirà all’aumento di capitale, insieme al follow on dei soci attuali che continuano a credere nel progetto e all’ingresso di nuovi importanti investitori istituzionali. I fondi raccolti serviranno per alimentare la crescita dei prossimi anni attraverso il lancio del servizio in nuove città italiane ed europee, come Parigi e Barcellona, lo sviluppo di una nuova app che valorizzi ancor di più la tecnologia proprietaria e l’incremento del team attraverso nuove assunzioni.

La campagna, cominciata martedì 11 ottobre, terminerà il 18 novembre. Gli investitori potranno scegliere tra varie tranche di finanziamento, che vanno da 500 euro e fino a 500mila euro. Trattandosi di un investimento in Pmi innovativa, gode del beneficio fiscale del 30%. In aggiunta, Cosaporto.it offre gift card fino a un massimo del 10% del valore dell’investimento. “Siamo fierissimi di annunciare questo aumento di capitale - spiega Stefano Manili ,ad e fondatore di Cosaporto.it - che vedrà l’ingresso di fondi di venture capital molto importanti che hanno creduto in noi. Abbiamo scelto di dedicare parte della raccolta fondi alla nostra community e nelle prime 48 ore abbiamo già raccolto oltre 400 pre registrazioni. Si tratta per lo più di nostri clienti, di persone che hanno tenuto a sottolineare che ci seguono da sempre e che si sentono parte della nostra famiglia. È davvero uno splendido inizio”