Mercoledì 29 Maggio 2024

Riparare gli occhiali in casa? Basta un phon. Tutorial e consigli online sul fai da te

I trucchi svelati nei video su come sistemare o creare strumenti e accessori davvero indispensabili nella vita di tutti i giorni

Occhiali, riparazione (foto iStock)

Occhiali, riparazione (foto iStock)

I tutorial online, si sa, sono un mondo tutto da scoprire. Una sorta di contraltare postmoderno di quei programmi televisivi anni '90 dai quali imparavamo a costruire meraviglie utilizzando puntine da disegno e forbici con la punta arrotondata. La sola vera differenza è che, oggi, su piattaforme come YouTube e similari si possono trovare istruzioni filmate per realizzare (e riparare) gli oggetti più disparati. Non solo giocattoli e ameni passatempi, quindi, ma strumenti e accessori davvero indispensabili nella vita di tutti i giorni. Dall'elettronica alla moda e dalla cura del corpo all'immancabile cucina.

Ebbene, spulciando le pagine web del portale europeo di una testata d'informazione prestigiosa come UsaToday, ci siamo da poco imbattuti in un breve tutorial che siamo certi possa tornare utile a molti. Dove un simpatico giovane d'oltreoceano ci rende edotti su come riparare i nostri occhiali (da vista o da sole, non importa) usando un semplice asciugacapelli. Il segreto, infatti, sta nella capacità del phon di scaldare la plastica delle montature abbastanza per poterla modellare con le dita e per riportarla al grado di tensione corretto. Evitando, così, che piegandoci in avanti gli occhiali precipitino a terra. O che, fatto altrettanto fastidioso, pendano da una parte del viso donandoci l'aria di persone meno intelligenti di quello che siamo. Tempo tecnico per riuscirci, stando al nostro improvvisato ottico dell'etere, cinque minuti.

E, allora, ci abbiamo preso gusto, scorrendo un altra manciata di tutorial in tema quattrocchi il cui tono varia dal divertito all'orgogliosamente professionale. Della seconda schiera, ad esempio, fanno parte le registrazioni del canale YouTube del bricoleur Jonathan Meschi, che ai suoi 2.900 iscritti racconta come utilizzare al meglio le colle speciali da applicare su molle e montature. Con tanto di fitti botta e risposta fra utenti al di sotto del video, pieni di ulteriori consigli e racconti di piccole disavventure personali legate all'occhialeria. Oppure quelli dei canali di Paolo Brada DIY e dell'Ottica G.M., ordinati per tipologia dei materiali sui quali intervenire (dall'acetato alla celluloide al kevlar, in rigoroso ordine alfabetico) e impreziositi da inquadrature in soggettiva delle mani dell'esperto al lavoro sull'occhiale. Degne, queste ultime, dei più affermati registi sperimentali.

Poi, largo alla creatività più sfrenata, con tutorial dai titoli accattivanti come 'Riparare occhiali rotti con una corda di chitarra' e 'Come togliere graffi dalle lenti in modo intelligente'. O più intimisti, come il più che lodevole 'Ecco come riparo gli occhiali di mio figlio'. Senza dimenticare, tornando all'Ottica G.M. e al suo frizzante anchorman in camicie da ottico, il sibillino 'Ho graffiato gli occhiali e ora vediamo come recuperarli...o no'.