Giovedì 16 Maggio 2024

Meloni, prevenire flussi migranti puntando su dimensione esterna

D'accordo con Fiala, lavorare sui Paesi terzi come Piano Mattei

Meloni, prevenire flussi migranti puntando su dimensione esterna

Meloni, prevenire flussi migranti puntando su dimensione esterna

"Ci siamo confrontati sul tema della migrazione, altra questione sulla quale ci siamo sempre trovati d'accordo: siamo d'accordo sul fatto che per gestire la migrazione la priorità sia quella di lavorare sulla dimensione esterna, quindi di lavorare con i paesi terzi, di lavorare con i nostri partner per prevenire il flusso piuttosto che doverlo gestire". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni nelle dichiarazioni congiunte al termine dell'incontro con il primo ministro della Repubblica Ceca Petr Fiala. "L'Italia come sapete - ha aggiunto la premier - sta dando il buon esempio con il piano Mattei per l'Africa che ha come obiettivo quello di costruire un modello di sviluppo e di cooperazione nuovo rispetto al passato, da pari a pari, senza approccio paternalistico, senza un approccio caritatevole e senza chiaramente intenzioni predatorie".