Meloni a Schlein, parlare di lotta ai trafficanti non è aizzare

Non so quale discorso abbia sentito la segretaria del Pd

"Leggo dalle dichiarazioni di Elly Schlein che, nel corso del mio intervento ad Atreju, avrei 'alzato la voce per aizzare la platea contro i migranti che salgono sui barconi'. Non so quale discorso abbia ascoltato la leader del Pd, ma credo sia abbastanza chiaro che parlare di lotta ai trafficanti di esseri umani, di difesa dei confini europei, di dare una risposta vera, strutturale e definitiva all'immigrazione clandestina, nulla abbia a che fare con aizzare platee contro i migranti'". Lo scrive sui social la premier Giorgia Meloni. "Consentire a migliaia di disperati di affidare le loro speranze a gente senza scrupoli, che mettono a rischio le loro vite, questo sì che è esser contro i migranti - aggiunge Meloni -. Noi continueremo a lavorare per mettere fine alla tratta di esseri umani e alle morti in mare".