Venerdì 19 Luglio 2024

Kim Jong Un a Vladivostok, regalo di droni esplosivi

Kim Jong Un ha ricevuto in dono oggi dal governatore della regione di Primorye, nell'Estremo Oriente russo, cinque droni esplosivi, un drone da ricognizione e un giubbotto antiproiettile. Doni militari simbolici in un contesto di timori occidentali. Putin e Kim si erano regalati fucili. Kim ha lasciato l'Estremo Oriente russo sul suo treno blindato.

Kim Jong Un a Vladivostok, regalo di droni esplosivi

Kim Jong Un a Vladivostok, regalo di droni esplosivi

Kim Jong Un ha ricevuto oggi in dono, dal governatore della regione di Primorye, nell'Estremo Oriente russo, cinque droni esplosivi, un drone da ricognizione e un giubbotto antiproiettile, secondo quanto riferito dall'inviato della Tass al seguito del leader nordcoreano. "Il leader della RPDC (nome ufficiale della Corea del Nord, ndr) ha ricevuto cinque droni kamikaze e un drone da ricognizione del tipo 'Geran-25' con decollo verticale", ha dichiarato la TASS. Tali doni militari sono altamente simbolici in un contesto di timori occidentali riguardo ad un possibile accordo per la fornitura di armi e munizioni nordcoreane di cui Mosca ha bisogno per la sua offensiva in Ucraina. Mercoledì, durante un incontro al cosmodromo di Vostochny, Vladimir Putin e Kim si erano scambiati dei fucili. Dopo un incontro con gli studenti nordcoreani dell'Università Federale dell'Estremo Oriente nel campus universitario di Vladivostok, il leader nordcoreano ha lasciato l'Estremo Oriente russo sul suo treno blindato.