Sabato 25 Maggio 2024

Il padre di Salis, 'Ilaria è imputata, non una criminale'

La replica a Fidesz, 'la candidatura non deve essere aggravante'

Il padre di Salis, 'Ilaria è imputata, non una criminale'

Il padre di Salis, 'Ilaria è imputata, non una criminale'

"Mia figlia è imputata, non è condannata. Se qualcuno definisce mia figlia una criminale non fa che comprovare quanto stiamo dicendo e quanto abbiamo scritto nella mozione che presenteremo in Aula". Lo ha detto Roberto Salis, il padre di Ilaria, commentando le parole di Fidesz in una conferenza stampa a Strasburgo in vista di una mozione che i Verdi presenteranno questo pomeriggio sul caso dell'italiana detenuta in Ungheria. "Voglio essere chiaro, il fatto che mia figlia sia una candidata non può essere un'aggravante", ha aggiunto.