Lunedì 20 Maggio 2024

Lane (Bce), 'sull'inflazione sono più fiducioso di aprile'

Si rafforza l'ipotesi di un taglio dei tassi a giugno

Lane (Bce), 'sull'inflazione sono più fiducioso di aprile'

Lane (Bce), 'sull'inflazione sono più fiducioso di aprile'

Gli ultimi dati sull'inflazione e sul Pil "hanno aumentato la mia fiducia che l'inflazione tornerà al target con tempismo": lo ha detto il capoeconomista della Bce Philip Lane rafforzando l'ipotesi di un taglio dei tassi a giugno. In un'intervista al quotidiano spagnolo El Confidencial, Lane ha detto che i dati di aprile "sono importanti", anche se mancano diverse settimane a giugno e altri dati arriveranno. Ma, "ad oggi, il mio personale livello di fiducia è migliorato rispetto alla riunione di aprile", ha detto. Ad aprile il Consiglio direttivo aveva deciso che se fosse aumentata la fiducia nel ritorno dell'inflazione al 2%, allora sarebbe stato appropriato abbassare i tassi.