'Drogava e violentava donne', 6 anni a Confalonieri

Il gup di Milano condanna a 4 anni anche la moglie

Sei anni di carcere sono stati inflitti oggi all'ex agente immobiliare Omar Confalonieri, già condannato in secondo grado a 4 anni e 4 mesi per aver drogato con benzodiazepine una coppia di clienti e violentato la donna, e ora imputato per altri cinque casi di presunte violenze che avrebbe commesso con lo stesso schema. A deciderlo è stato il gup di Milano Massimo Baraldo che, al termine del processo in abbreviato, ha condannato anche la moglie dell'uomo a 4 anni accusata di concorso in due delle violenze ipotizzate. Il giudice ha riconosciuto la responsabilità di Confalonieri per due soli casi dei 5 contestati.