Lunedì 24 Giugno 2024

Corte Ue, 'la Bce non deve risarcire i Malacalza su Carige'

Ex primi soci della banca genovese chiedevano 880 milioni

Corte Ue, 'la Bce non deve risarcire i Malacalza su Carige'

Corte Ue, 'la Bce non deve risarcire i Malacalza su Carige'

La Banca centrale europea non deve un risarcimento da 880 milioni di euro agli ex azionisti di riferimento di Banca Carige, la famiglia Malacalza. Lo ha deciso la Corte Ue pronunciandosi sull'azione giudiziaria presentata da Malacalza Investimenti e Vittorio Malacalza. Il ricorso era incentrato sulle azioni o omissioni della vigilanza Bce su Carige a partire dal 2014 e sull'amministrazione straordinaria a inizio 2019 della banca (oggi in Bper). Dopo un investimento cumulato per ben oltre mezzo miliardo i Malacalza avevano il 27,5% della banca a fine 2018.