Sabato 13 Aprile 2024

Ateneo stranieri di Siena, per Ramadam sospesa didattica

Montanari: 'Stessa volontà per venerdì 11 ottobre, Kippur'

Ateneo stranieri di Siena, per Ramadam sospesa didattica

Montanari: 'Stessa volontà per venerdì 11 ottobre, Kippur'

L'Università per stranieri di Siena sospende le "attività didattiche per il giorno 10 aprile 2024, in segno di condivisione per il giorno di 'Id al-fitr', la grande festa islamica della rottura del digiuno del Ramad". Tra i motivi, così nel decreto firmato dal rettore Tommaso Montanari, dare un "visibile segno di solidarietà con la popolazione palestinese di Gaza, in grandissima parte musulmana, sottoposta a un incessante, inaudito, massacro". La decisione, dichiara oggi Montanari, "che sarebbe stata (e comunque sarà) oggetto di un comunicato stampa della Stranieri subito dopo Pasqua, si accompagna alla nostra intenzione di sospendere anche l'attività didattica per venerdì 11 ottobre 2024, Kippur, a un anno dalla strage del 7 ottobre. La nostra missione statutaria è costruire il multiculturalismo, e contribuire alla pacifica convivenza tra i popoli: ci sembra una missione oggi particolarmente urgente".