Lunedì 15 Aprile 2024

Allarme Onu a Gaza, 'carestia entro maggio nel nord'

'A rischio anche il resto della Striscia senza aiuti'

Allarme Onu a Gaza, 'carestia entro maggio nel nord'

Allarme Onu a Gaza, 'carestia entro maggio nel nord'

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'agricoltura (Fao) ha lanciato l'allarme per il rapido peggioramento della crisi alimentare nella Striscia di Gaza, dove si prevede una situazione di carestia entro il prossimo maggio nei governatorati settentrionali: è quanto emerge da un nuovo rapporto pubblicato dall'iniziativa globale Integrated food security phase classification (Ipc). Lo rende noto la Fao in un comunicato. Anche il resto della Striscia corre il rischio di una futura carestia, nel peggiore dei casi, se le ostilità non cessassero e l'assistenza umanitaria non raggiungesse le persone più bisognose.