28 apr 2022

WhatsApp: in arrivo la funzione per usarlo su due smartphone

La nuova feature è già disponibile nelle versioni di test dell’app di messaggistica e presto sarà possibile usare WhatsApp contemporaneamente su due dispositivi mobili

Notifiche sull'app di WhatsApp
Notifiche sull'app di WhatsApp

WhatsApp, dopo aver rilasciato ufficialmente la funzionalità multi-dispositivo, è pronta ad aggiornare la sua app con una feature molto richiesta dagli utenti: la possibilità di usare lo stesso account della chat di messaggistica su due smartphone (o uno smartphone e un tablet) nello stesso momento. A svelare la novità è stato il portale WABetaInfo, sempre ben informato sugli upgrade di WhatsApp. Al momento la funzionalità è in beta per i dispositivi Android ma, una volta completata la fase di test, dovrebbe essere rilasciata per tutti gli utenti. In arrivo anche nuove emoji.

Come funziona il multi-dispositivo di WhatsApp tra due smartphone
La nuova feature di WhatsApp che permetterà di utilizzare due smartphone contemporaneamente e con lo stesso account, sarà molto semplice da utilizzare. Secondo quanto scovato nelle versioni beta dell’app, non appena si proverà ad aprire WhatsApp su un altro smartphone, comparirà in quello principale una nuova sezione, chiamata “Registra dispositivo come compagno".
Basterà quindi scansionare il QR Code presente sullo schermo del device con la fotocamera del secondo smartphone per avviare una nuova sessione di chat, collegando il proprio account sul secondo dispositivo.
La nuova funzionalità dovrebbe funzionare anche sui tablet anche se al momento non si conosce una data di rilascio ufficiale.

In arrivo anche nuove emoji
Non solo il multi-dispositivo, su WhatsApp sta per arrivare anche un pacchetto con 37 nuove emoji. Alle tante già presenti nell’app si aggiungeranno, tra le altre, nuovi volti colmi di lacrime, un saluto militare, due mani chiuse che formano un cuore, nuovi animaletti come la foca, il pavone e la puzzola e nuove tipologie di cibo come le ostriche, il burro e il brezel. Le emoji compariranno automaticamente con i prossimi aggiornamenti dell’app.


© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?