Fare un video su Instagram
Fare un video su Instagram

Instagram prova a combattere la concorrenza sempre più incalzante di TikTok e strizza l’occhio agli utenti con nuove funzionalità per i Reels, i video brevi della piattaforma. Sono in arrivo, infatti, nuovi effetti vocali e la feature text-to-speech, per usare nelle clip una voce artificiale al posto di quella del creator. Con il programma bonus Reels Play, inoltre, il social network di Meta ha deciso di premiare gli utenti che pubblicano i video brevi e hanno delle ottime visualizzazioni. Le novità sono ancora in versione beta e arriveranno su Instagram con uno dei prossimi aggiornamenti dell’app.

Il text-to-speech su Instagram
Una voce artificiale al posto di quella dell’utente, proprio come avviene ormai da tempo su TikTok. È questa l’ultima novità di Instagram per convincere i creator a usare la piattaforma di proprietà di Zuckerberg. La nuova feature, chiamata text-to-speech, si può attivare mentre si fa un Reel. Saranno inoltre disponibili nuovi filtri e diversi effetti vocali che si possono aggiungere alle clip da postare, per video sempre più divertenti e originali.

Il programma bonus Reels Play
Il programma bonus Reels Play, appena lanciato da Instagram e disponibile, al momento, solo negli Stati Uniti, permette ai creator di guadagnare soldi quando postano un Reel. Instagram, tramite il suo blog ufficiale, ha spiegato come funziona il piano. Il tempo a disposizione degli utenti per guadagnare con il bonus Reels Play è di 30 giorni e ogni profilo può scegliere i contenuti da includere per ricavare denaro. Più visualizzazioni faranno i contenuti scelti, più soldi arriveranno nelle tasche dei creator. Non è ancora chiaro, tuttavia, in che modo verranno calcolati questi bonus, con gli utenti che partecipano al programma in fase di test che si sono già lamentati per la poca traspartenza. Instagram ha fatto sapere che la nuova feature è ancora in prova e bisogna pazientare ancora un po’ perché funzioni nel migliore dei modi.