Venerdì 21 Giugno 2024
RICCARDO GALLI
Sport

Vale gira il film del suo team. Bez e Marini: "In Portogallo subito al top"

Migration

di Riccardo Galli

"Motore, azione". E poi il ciak, da una sedia felliniana, da regista. Valentino Rossi presenta così il film del 2023 del suo team, il Mooney-Vr46. Attori protagonisti, il fratello, Luca Marini e Marco Bezzecchi che con le loro Ducati, proveranno a portare il più in alto possibile l’avventura di Vale in versione manager della MotoGp.

Idee chiare, quelle dei piloti scelti da Rossi che proiettano il... film diretto dal numero 46, in una direzione assolutamente ambiziosa. "L’ obiettivo è di ottenere la mia prima vittoria – sottolinea il Bez –. Sarà una stagione tosta, con due gare a weekend (Sprint Race e Gp ndr), e dovremo anche capire come gestire il fisico. Comunque potendo contare su un pacchetto già pronto e competitivo, come quello fornito dalla Gp22, siamo messi bene: anzi, diciamolo chiaramente, almeno all’inizio forse siamo messi anche meglio dei piloti ufficiali per poter provare a vincere da subito". Occhio dunque a Bezzecchi (e Marini) già in Portogallo, per il primo appuntamento del Mondiale.

"Sì – conferma il fratello di Valentino –, abbiamo le carte in regola per vincere le prime gare. Vincere subito. Per il resto, il team dovrebbe essere in grado di piazzarsi sempre nel top 5 di ogni gara".

"Bella la livrea – hanno aggiunto Bezzecchi e Marini – e soprattutto è positivo aver capito, durante i test, che la moto è stata subito velocissima".

Team Director della squadra di Rossi, sarà ancora l’amico di sempre Alessio Salucci, con Pablo Nieto, team Manager. "Il livello è davvero altissimo – sottolinea Uccio, inquadrando la stagione –. La nuova formula di gara metterà tutti a dura prova, ma sono sicuro che la squadra non lascerà nulla di intentato".

"Siamo entusiasti di essere anche nel 2023 al fianco della fantastica squadra fondata da Rossi per raggiungere insieme grandi traguardi sportivi e di business" ha aggiunto Emilio Petrone, amministratore delegato di Mooney che anche nel 2023 darà il nome al team di Vale.