Martedì 16 Luglio 2024
GABRIELE SINI
Tennis

Naomi Osaka è incinta: "Tornerò a giocare agli Australian Open 2024"

La tennista giapponese ha annunciato la gravidanza sui social: "Non vedo l'ora che mio figlio guardi una delle mie partite"

Naomi Osaka (Ansa)

Naomi Osaka (Ansa)

Roma, 11 gennaio 2023 - Naomi Osaka è incinta e tornerà a giocare nel 2024. La tennista giapponese, ex numero 1 del ranking femminile, ha spiegato le ragioni che l'hanno condotta a saltare gli Australian Open, prima tappa della stagione. In un post pubblicato sui propri canali social, la Osaka ha comunicato ai suoi fans di aver cominciato il percorso della gravidanza, che la porterà ad avere un figlio assieme al compagno, il rapper statunitense Cordae. Il futuro sportivo, però, non è in discussione: la giapponese riprenderà la racchetta in mano in vista degli Australian Open del 2024, ai quali ha annunciato la propria partecipazione.

Il messaggio social

"Questi mesi trascorsi lontani dallo sport mi hanno permesso di innamorarmi nuovamente del gioco a cui ho dedicato la mia vita". Naomi Osaka scrive così su Instagram, per poi comunicare ai tifosi della gravidanza: "La vita è breve e non do niente per scontato: ogni giorno è una nuova benedizione e avventura. Non vedo l'ora che mio figlio guardi una delle mie partite e dica a qualcuno "quella è mia madre!". Spero di vedervi all'inizio del 2024, perché sarò all'Australian Open". La tennista giapponese ha poi chiosato: "Non penso che ci sia un percorso corretto da intraprendere nella vita, ma sono sempre stata convinta che, se vai avanti con buone intenzioni, alla fine troverai la tua strada". La venticinquenne trascorrerà, dunque, il 2023 lontana dal mondo del tennis, per poi rientrare regolarmente nel circuito WTA nella prossima stagione. Leggi anche: Australian Open 2023, Musetti e Sinner ai nastri di partenza