Il presentatore Amadeus con il ct Roberto Mancini: ieri la Nazionale è stata presentata in diretta tv su Rai Uno con un grande show in prima serata
Il presentatore Amadeus con il ct Roberto Mancini: ieri la Nazionale è stata presentata in diretta tv su Rai Uno con un grande show in prima serata
Aspettando di segnare sul campo, l’Italia fa gol nell’audience televisiva. E’ scattata ufficialmente ieri sera l’avventura europea dell’Italia di Roberto Mancini, battezzata su Rai Uno in una prima serata condotta da Amadeus, che è riuscito dopo il duetto Ibrahimovic-Mihajlovic a Sanremo a fare cantare anche un rap a Insigne, Donnarumma e Immobile. Per una...

Aspettando di segnare sul campo, l’Italia fa gol nell’audience televisiva. E’ scattata ufficialmente ieri sera l’avventura europea dell’Italia di Roberto Mancini, battezzata su Rai Uno in una prima serata condotta da Amadeus, che è riuscito dopo il duetto Ibrahimovic-Mihajlovic a Sanremo a fare cantare anche un rap a Insigne, Donnarumma e Immobile.

Per una volta gli azzurri sono usciti dal ritiro di Coverciano che li ospiterà per tutta la durata della prima fase del torneo continentale: inseriti nel Gruppo A con Turchia contro cui giocheranno la gara inaugurale l’11 giugno a Roma, Svizzera e Galles. Al gruppo si sono aggregati ieri anche i giocatori che militano all’estero: Jorginho e Emerson Palmieri reduci col Chelsea dalla conquista della Champions sabato contro il Manchester City e Marco Verratti che è stato sottoposto ad un consulto per fare il punto sul suo infortunio muscolare. I segnali sono incoraggianti anche se il centrocampista dovrà seguire una precisa tabella di lavoro.

Dopo la lunghissima attesa, dopo la mezzanotte passata è arrivata la lista ufficiale dove le due grandi novità sono il taglio di Pessina e l’ingresso di Raspadori al posto di Politano. Fuori anche Mancini e dentro Toloi.

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Meret (Napoli), Sirigu (Torino).

Difensori: Acerbi (Lazio), Bastoni (Inter), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Florenzi (Paris Saint Germain), Spinazzola (Roma), Toloi (Atalanta).

Centrocampisti: Barella (Inter), Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma),

Sensi (Inter), Verratti (Paris Saint Germain).

Attaccanti: Belotti (Torino), Berardi (Sassuolo), Bernardeschi

(Juventus), Chiesa (Juventus), Immobile (Lazio), Insigne (Napoli), Raspadori (Sassuolo).