Giovedì 13 Giugno 2024

F1 Gp Arabia Saudita: a Jeddah Verstappen domina le prove libere del venerdì

Il pilota della Red Bull ha firmato il miglior tempo sia nelle Fp1 che nelle Fp2

Migration

Jeddah (Arabia Saudita), 17 marzo 2023 - Prove libere del venerdì a Jeddah nel segno di Max Verstappen. Il lungo weekend del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1 è iniziato sotto il segno del campione del mondo in carica. Il pilota della Red Bull ha fatto segnare il miglior tempo in entrambe le sessioni. Nella prima sessione il pilota olandese ha fermato il cronometro sul tempo di 1'29"617, abbassandolo poi di pochissimo (1'29''603) nella seconda. Restano lontane, almeno sul giro veloce, le Ferrari. Nelle Fp1 Carlos Sainz ha chiuso al settimo posto, staccato di 1''307, mentre Charles Leclerc ha concluso in undicesima piazza (+1"501). Nelle Fp2 Leclerc si è piazzato nono (+0.738), decimo Sainz (+0.989). Domani alle 14.30 la terza e ultima sessione di libere, mentre le qualifiche sono in programma alle 18. Domenica la gara, al via alle 18.30.

Jeddah 2023: orario e dove vedere il Gp

La seconda prova del Mondiale F1 è subito un banco di prova attesissimo per le rosse di Maranello. Dopo le delusioni del Bahrain, c'è chi ha già parlato di Ferrari in crisi. Uno scenario che sia Leclerc che Sainz si sono rifiutati di sentire. Le Red Bull sono favorite anche in Arabia, ma i piloti Ferrari sono certi di poter riscattare la magra figura di due settimane fa e puntare al podio. Almeno Sainz, perché Leclerc sarà zavorrato dalla penalizzazione di 10 posizioni dovuta alla sostituzione di parti elettroniche della sua SF-23.

Fp1

Verstappen ha messo subito in chiaro la forza delle Red Bull nella prima sessione di libere. L'olandese ha fatto segnare il tempo di 1'29''617, precedendo il compagno di squadra Perez (+0.483) e le due Aston Martin di Alonso (+0.698) e Stroll (+0.960). Settimo e undicesimo tempo per le Ferrari, con lo spagnolo Sainz staccato di 1''307 e Leclerc di 1''501. Prima della Rossa di Sainz si sono piazzate le Mercedes di Russell (+1''154) e Hamilton (+1''170), mentre sono entrati nella top 10 dei tempi anche Gasly (Alpine), Albon (Williams) e Tsunoda (AlphaTauri).

Fp2

Verstappen ha poi concesso il bis anche nelle Fp2, chiudendo davanti a tutti. Il campione del mondo in carica si è confermato il più veloce, abbassando di pochissimo il suo miglior tempo nella prima sessione, portandolo a 1'29''603, mentre si sono avvicinati Alonso, secondo con la Aston Martin (+0.208) e l'altro pilota Red Bull Perez (+0.299), ma anche Ocon (+0.436). Lontane le Ferrari: nono Leclerc (+0.738) e decimo Sainz (+0.989), entrambi davanti alla Mercedes di Hamilton. L'altro pilota Mercedes, Russell, ha chiuso quinto a meno di mezzo secondo da Verstappen e poco davanti a Gasly e Stroll. Appena prima delle Rosse c'è Huelkenberg.

Prova libere Gp Arabia Saudita: rivivi la diretta