Giovedì 20 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Formula1

Orari F1 Singapore, guida tv: diretta Sky e differita Tv8

Il programma di prove libere, qualifiche e gara. Il gran premio in notturna, in Italia lo vedremo nel pomeriggio. Le info sul circuito

Charles Leclerc

Charles Leclerc

Singapore, 29 settembre 2022 - Ultime sei gare della stagione di Formula 1 e Max Verstappen potrebbe già conquistare il titolo domenica nel Gran premio di Singapore. I 116 punti di margine sulla Ferrari di Charles Leclerc fanno dormire sonni tranquilli all’olandese che vincendo e ottenendo il giro veloce potrebbe conquistare il secondo mondiale della carriera se il ferrarista non dovesse fare meglio del nono posto. Insomma, mondiale in tasca. La Formula 1 dunque torna a Singapore dopo tre anni di stop a causa pandemia e lo fa con una lotta mondiale quasi già decisa. La Ferrari però non si è arresa e dovrebbe portare in Asia un nuovo fondo piatto per incrementare le prestazioni e trovare anche nuove indicazioni in vista della prossima stagione. Si corre sul circuito cittadino di Singapore e in notturna.

Diretta F1 oggi: la gara di Singapore in tempo reale. Partenza slitta per pioggia

Bufera nella F1: la Red Bull avrebbe sforato il budget cap. Penalizzazione in arrivo?

Orari tv

Gli orari saranno serali a Singapore, pomeridiani in Italia. Si parte il venerdì con le Libere 1 alle 12 e le Libere 2 alle 15, il sabato Libere 3 alle 12 e Qualifiche alle 15, gara la domenica alle 14. Tutto in diretta su Sky Sport Formula 1, canale 207, e Sky Sport 1, canale 201. In streaming su Now Tv e Sky Go. Differita in chiaro su Tv 8 di Qualifiche e Gara. Orari Sky

Venerdì 30 Libere 1 ore 12.00 Libere 2 ore 15.00 Sabato 1 ottobre Libere 3 ore 12.00 Qualifiche ore 15.00  

Domenica 2 ottobre Gara ore 14.00

Orari Tv 8

Sabato 1 ottobre Qualifiche ore 18.30 (differita) Domenica 2 ottobre Gara ore 18.00 (differita) Leggi anche - F1, raddoppiano le Sprint Race nel 2023  

Il circuito 

Lungo 5.063 metri, il circuito è stato ideato tra le strade cittadine di Singapore e vedrà la gara in notturna. Le curve totali sono 23 e il circuito di fatto è diviso a metà. C’è infatti una prima parte veloce e scorrevole fino a curva 7, Drs sul rettilineo in uscita da curva 5, poi inizia una serie di curve a novanta gradi che anticipano una zona mista fino al tornantino di curva 13. Qui ci sarà la seconda zona Drs per aumentare la possibilità di sorpasso a curva 14, mentre il finale sarà di nuovo lento e tortuoso con una sequenza di tre chicane prima del doppio curvone a sinistra che immette sul rettilineo. Giro record in 1’41”905 stabilito da Kevin Magnussen nel 2018. In gara si percorreranno 61 giri per un totale di 308 chilometri.