Carlos Sainz Jr in Bahrain (Ansa)
Carlos Sainz Jr in Bahrain (Ansa)

Sakhir (Bahrain), 13 marzo 2021 - Valtteri Bottas su Mercedes vola nel secondo giorno di test  della Formula 1 in Bahrain. Sul circuito di Sakhir, dove il 28 marzo partirà il Mondiale, il finlandese ha fatto segnare il miglior tempo di oggi, e di quelli registrati ieri, con 1'30"289. 

Secondo il francese Pierre Gasly su AlphaTauri, che ha segnato un ritardo di +124 millesimi (1'30"413), terzo il canadese Lance Stroll, su Aston Martin con +171 millesimi (1'30"460). Poi la McLaren di Lando Norris, quarto tempo (1'30"586, +297), e quinto il nostro Antonio Giovinazzi con l'Alfa Romeo (1'30"760, +0.471). 

Charles Leclerc sulla Ferrari ha fatto il sesto posto crono, staccato da Bottas di 0.597 millesimi (1'30"886). Tredicesimo tempo invece per Carlos Sainz sull'altra rossa (1'33"072). 

F1: i tempi del secondo giorno di test in Bahrain

La mattina la monoposto più veloce era stata la McLaren di Daniel Ricciardo, con 1'32"215, seguito dallo spagnolo Fernando Alonso su l'Alpine, che ha girato in 1'32"339. Solo 15esimo tempo di giornata per Lewis Hamilton (1'33"399), protagonista di un testacoda con la Mercedes pacheggiata nella sabbia, e bandiera rossa.