Ferrari's Monegasque driver Charles Leclerc steers his car during the second practice session for the Formula One Styrian Grand Prix on July 10, 2020 in Spielberg, Austria. (Photo by JOE KLAMAR / various sources / AFP)
Ferrari's Monegasque driver Charles Leclerc steers his car during the second practice session for the Formula One Styrian Grand Prix on July 10, 2020 in Spielberg, Austria. (Photo by JOE KLAMAR / various sources / AFP)

Spielberg (Austria), 10 luglio 2020 - È la Red Bull di Max Verstappen la più veloce nelle seconde libere Gp di Stiria, in Austria, di Formula 1. Il pilota olandese in 1'03"660 ha preceduto la Mercedes di Valtteri Bottas (1'03"703) e la Racing Point di Sergio Perez (1'03"877). Solo sesta la Mercedes di Lewis Hamilton (1'04"348), mentre ancora più indietro sono le Ferrari con Charles Leclerc nono 1'04"706 e Sebastian Vettel sedicesimo in 1'05"613. Incidente senza conseguenze per Daniel Ricciardo su Renault e penalità di tre posizioni in griglia per Lando Norris su McLaren dopo aver superarto un'Alpha Tauri in regime di bandiera gialla nelle prime libere. Libere 2 molto importanti in vista dell'allerta meteo per domani: in caso di annullamento della qualifica, varrebbe la classifica di oggi.

F1, saltano le Fp3. Alle 15 le qualifiche

Intanto è ufficiale: il 13 settembre la Formula 1 atterrerà al Mugello. Scelto in nome dell'attesissimo appuntamento: si chiamerà GP Toscana Ferrari 1000. Oltre al gran premio della Toscana Ferrari 1000, nel calendario del Mondiale di Formula entra anche il gran premio di Russia, in programma a Sochi il 27 settembre. Al momento sono dunque 10 le gare in calendario, ma "altre verranno aggiunte nelle prossime settimane", spiega Formula 1: l'obiettivo è disputare tra i 15 e i 18 gran premi dopo l'interruzione per la pandemia.

"Poter festeggiare un anniversario straordinario come quello dei mille Gran Premi della Scuderia Ferrari proprio a casa nostra al Mugello è un'opportunità incredibile. L'Autodromo del Mugello non è solamente uno dei tracciati più affascinanti e sfidanti per i piloti e le monoposto, ma è anche un'impianto che ha fatto della sostenibilità una sua priorità, un impegno che lo ha portato a raggiungere liivelli di eccellenza in Italia e nel mondo". Così Mattia Binotto, Team Principal della Ferrari, commenta l'ufficialità del GP della Toscana Ferrari 1000, nona prova del Mondiale 2020.

"Siamo lieti di dare il benvenuto al Mugello nel calendario di Formula 1 del 2020 - ha sottolineato Chase Carey, presidente e CEO di Formula 1 - Voglio ringraziare il promoter per il duro lavoro svolto al fine di realizzare questo evento. So che tutti i nostri fans sono entusiasti all'idea di assistere ad una corsa su questo fantastico circuito e per tutti i tifosi della Ferrari sarà un piacere poter celebrare così i 1000 Gran Premi della Scuderia".

MotoGp: Rossi-Petronas, accordo per due anni

Spadafora

"Per la prima volta in assoluto le vetture della Formula 1 gareggeranno anche nello storico autodromo del Mugello. Quello del 13 settembre sarà un gran premio davvero speciale, in cui la Ferrari festeggerà anche le sue prime 1000 gare, proprio sul suo circuito. Ringrazio tutti coloro che hanno permesso di ottenere questo importantissimo risultato che, sono certo, potra' essere anche un volano di sviluppo per l'intera regione". Così il ministro delle politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, ha commentato su Facebook la notizia dell'inserimento del Gran Premio del Mugello nel calendario di Formula 1 per la stagione 2020. 

Orario tv

Nel pomeriggio alle 15 le libere 2. Sabato 11 luglio le libere 3 alle 12, e le qualifiche alle 15. La gara è alle 15.10 di domenica 12 luglio. Il weekend di F1 sarà trasmesso live da Sky sui canali 201 e 207 del bouquet e in streaming su SkyGo.

Sky
Sabato 11 luglio

Libere 3: dalle 12 alle 13
Qualifiche: ore 15