Venerdì 24 Maggio 2024
ADA COTUGNO
Calcio

Lazio, Vecino non è sul mercato

La società ha smentito tutte le notizie di calciomercato relative al giocatore

Vecino non lascerà la Lazio a gennaio

Vecino non lascerà la Lazio a gennaio

Roma, 27 gennaio 2023- Matias Vecino non è sul mercato: le ultime voci provenienti dalla capitale parlavano di un clamoroso addio a gennaio, dopo appena sei mesi dal suo arrivo nella nuova squadra. Un fulmine a ciel sereno che però sembra non aver fondamenta. Sia la Lazio che il suo agente hanno smentito tutte le notizie di mercato nate attorno al centrocampista, confermando la sua permanenza in biancoceleste anche per il futuro. A gennaio quindi non ci sarà una separazione e, soprattutto, il giocatore non ha chiesto la cessione così come era rimbalzato negli scorsi giorni.

La nota della Lazio

Prima il suo agente e poi la società hanno smentito categoricamente ogni notizia di calciomercato relativa a Vecino. Il suo procuratore ha ribadito che il giocatore è felice alla Lazio e non ha chiesto la cessione per gennaio. A rafforzare la notizia ci ha pensato anche Lotito attraverso una nota ufficiale che rende chiara la situazione, togliendo ogni dubbio sul suo futuro: "Le notizie riguardanti Matías Vecino, successivamente rilanciate da diversi siti e radio con titolazioni e affermazioni eclatanti, non corrispondono al vero. Il giocatore non ha mai manifestato ad alcuno la volontà di lasciare la Lazio né tantomeno la Società ha intenzione di interrompere il rapporto con il calciatore che, sin dal suo arrivo, si è dimostrato sempre prezioso e determinante nel percorso della squadra". Per il momento dunque l'avventura del centrocampista proseguirà nella capitale.

Leggi anche - Lazio, il calendario di febbraio