Venerdì 12 Luglio 2024
ANDREA TREZZA
Calcio

Udinese-Bologna 1-2, rimonta rossoblù. Var protagonista

Sansone e Posch ribaltano la rete iniziale di Beto

L'esultanza di Sansone (Fotoschicchi)

L'esultanza di Sansone (Fotoschicchi)

Udine, 15 gennaio 2023 – Torna a vincere il Bologna, lo fa per la prima volta in questo 2023. È una vittoria meritata nonostante un primo quarto d’ora da dimenticare: Udinese avanti quasi subito con Beto e partita in salita per i rossoblù, che si riscattano alla grande nella ripresa e prima con Sansone poi con Posch trovano le reti che regalano i tre punti a Thiago Motta.

Beto e Var protagonisti

Sottil conferma la coppia Beto-Success in attacco, Deulofeu non recupera e va in tribuna. Nel Bologna c’è Sansone nel ruolo da prima punta, torna Aebischer dal 1’. Al 9’ clamorosa chance fallita da Orsolini, che riceve da Sansone nell’area piccola e tenta il tocco sotto per scavalcare Silvestri: palla alta. Gol sbagliato, gol subito: sul ribaltamento di fronte Success affonda sulla destra e cerca a centro area Beto, sinistro di prima intenzione dell’attaccante friulano che buca Skorupski sul primo palo. Il Bologna accusa il colpo, e al 15’ solo il Var salva i rossoblù dal 2-0: Success imbuca per Becao (che parte in fuorigioco), appoggio sul secondo palo per Beto che deve solo spingerla dentro, tutto inutile però. Allo scadere del primo tempo pareggia il Bologna: pennellata di Posch per l’inserimento di Aebischer, spizzata per Sansone che fa 1-1. Tutto inutile anche questa volta: Var in azione, il 10 rossoblù era in offside. Si va negli spogliatoi sull’1-0.

Rimonta Bologna

Primo squillo dei padroni di casa nella ripresa al 55’: percussione di Udogie che scambia con Pereyra e calcia da centro area, palla che sibila il palo alla sinistra di Skorupski e termina sul fondo. Passano cinque minuti e il Bologna pareggia: verticalizzazione geniale di Moro per Sansone, che aggancia e spara con il sinistro in buca d’angolo, niente da fare per Silvestri. Si riversa in avanti l’Udinese a caccia del nuovo vantaggio, tentativo di Pereyra su azione da corner: grande risposta di Skorupski. All’80’ il Bologna completa la rimonta: corner battuto da Orsolini, Schouten prolunga sul secondo palo per Posch che da due passi fa 1-2. L’Udinese cerca il pareggio in extremis, dopo una mischia in area di rigore la palla torna buona per Success che di piatto non inquadra la porta sguarnita. Finisce 2-1 per il Bologna alla Dacia Arena!