Lunedì 24 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Spezia-Juventus: probabili formazioni, orario e dove vederla

Lorieri, in panchina fino alla nomina del nuovo allenatore dei liguri, si affida alla coppia Verde-Shomurodov, mentre Allegri lascia in panchina Di Maria e dà fiducia a Kean

Alex Sandro e Dusan Vlahovic (Ansa)

Alex Sandro e Dusan Vlahovic (Ansa)

La Spezia, 19 febbraio 2023 - Lo Spezia per invertire la rotta, con tre sconfitte arrivate nelle ultime quattro uscite di campionato, e accogliere così nel migliore dei modi il nuovo allenatore, atteso per domani. La Juventus per mettersi alle spalle il deludente pareggio in Europa League con il Nantes e dare continuità alla vittoria di domenica scorsa sulla Fiorentina. Allo stadio Alberto Picco si affrontano due formazioni che non stanno certo attraversando un momento facile, seppur per motivi differenti. Ecco perché l'appuntamento odierno diventa importante per entrambe, anche in ottica classifica. 

Le probabili formazioni

Aspettando di conoscere il nome del nuovo tecnico, lo Spezia verrà guidato in panchina da Fabrizio Lorieri. Lorieri che deve rinunciare a Esposito, Bastoni, Moutinho, Kovalenko, Sala, Zoet e Zurkowski, ma ritrova Holm e Nzola. La coppia offensiva iniziale sarà composta però da VerdeShomurodov. Dall'altra parte Massimiliano Allegri non può contare su Bremer, Chiesa, Pogba e Milik. In porta tocca a Perin, così come in difesa a Rugani. In mezzo al campo Paredes è favorito su Fagioli, mentre in avanti comincia dalla panchina Di Maria per far spazio al tandem Kean-Vlahovic

Spezia (3-5-2): Dragowski; Amian, Wisniewski, Nikolaou; Gyasi, Bourabia, Ampadu, Agudelo, Reca; Verde, Shomurodov. All. Lorieri.  Juventus (3-5-2): Perin; Danilo, Rugani, Alex Sandro; De Sciglio, Paredes, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Kean. All. Allegri. 

Orario e dove vederla

Spezia-Juventus, valida per la 23esima giornata di Serie A, va in scena oggi, domenica 19 febbraio, con calcio d'inizio fissato alle 18. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Dazn, la cui app è scaricabile sulle moderne smart tv, sulle console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che su smartphone e tablet.

Leggi anche: Inter-Udinese 3-1