Chris Smalling è ritornato alla Roma
Chris Smalling è ritornato alla Roma

Roma, 6 ottobre 2020 - La trattativa per il ritorno di Smalling è stata una delle più complicate in assoluto in casa Roma, tanto che l'inglese è arrivato dal Manchester United proprio sul gong della fine della sessione. "È un grandissimo sollievo per me essere qui. Credo che tutti sapessero della mia voglia di tornare e il fatto che sia stata esaudita, anche se così vicino alla chiusura del mercato, è un grande sollievo. Ora posso godermi il fatto di essere tornato e di ricominciare con la squadra da domani" ha detto appena tornato nella Capitale, soddisfatto per aver indossato la maglia sognata.

E l'affetto gliel'hanno fatto sentire immediatamente i tifosi in aeroporto. "Mi sono venuti i brividi ho sentito il loro amore appena ho messo piede in campo e poi è cresciuto sempre di più. Un po’ di volte ho visto giocatori arrivati in un nuovo club essere accolti da tanti tifosi, ma non pensavo che sarebbe mai successo anche a me. Aver ricevuto tutto questo mi fa venire ancora più voglia di ricambiarlo dando il massimo".

Ora l'unica domanda è se sarà già disponibile per la prima partita della Roma dopo la sosta, quella col Benevento. "Penso che sarò più che pronto. Ovviamente non mi sono allenato insieme alla squadra a Manchester ma mi sono mantenuto in forma. Ho fatto doppie sedute da subito e mi sento molto in forma. Credo che questo periodo di tempo mi darà modo di riprendere confidenza con la squadra ed essere pronto per la prossima partita e a disposizione dell’allenatore” ha concluso Smalling.