Sabato 18 Maggio 2024
GABRIELE SINI
Calcio

Serie B, il Frosinone capolista non si ferma. Il Bari insegue, bagarre in zona playoff

I ciociari hanno la promozione diretta in Serie A quasi in tasca con 12 punti di margine sugli inseguitori. Tutto apertissimo per l'accesso agli spareggi promozione

Fabio Grosso, tecnico del Frosinone

Fabio Grosso, tecnico del Frosinone

Il Frosinone corre spedito verso la promozione diretta in Serie A. I ciociari hanno conquistato i tre punti anche nella 28^ giornata di Serie B, ottenendo così la diciannovesima vittoria in questa stagione nel campionato cadetto. Il distacco dalla Bari è di 12 punti, quello dal Genoa terzo di 14. Inoltre, prosegue serrata la corsa ai posti per i playoff. Vediamo i risultati di questo fine settimana.

I match del fine settimana di Serie B

Partiamo con la capolista: il Frosinone ha sconfitto il Venezia con un netto 3-0, che lascia adito a pochi commenti. La doppietta di Mulattieri e il gol di Caso hanno garantito ai ciociari altri tre punti, che li portano a +2 dalla Bari. I pugliesi hanno battuto di misura l'Ascoli in trasferta, grazie alla rete di Cheddira su rigore, e hanno staccato il Genoa che giocherà però stasera con il Cosenza. Bene il Sudtirol, che ha steso il Perugia per 2-1, mentre il Pisa è stato rallentato dal Palermo sul risultato di 1-1. La Reggina ha raccolto la seconda sconfitta di fila, stavolta contro il Parma, con i crociati che si sono imposti grazie al gol di Vazquez e hanno accorciato le distanze proprio sugli amaranto. Il Cagliari, che occupa attualmente l'ultimo posto valido per l'accesso ai playoff, ha pareggiato per il quarto match consecutivo; i sardi hanno strappato un 1-1 in casa del Brescia. Le rondinelle restano penultime in classifica, con un solo punto in più rispetto al Cosenza, che ha ancora una partita in meno. Nei bassifondi resta il Benevento, che ha racimolato un punticino in casa della Ternana, in una sfida ricca di gol e che si è chiusa sul 2-2: in gol sono andati Mantovani, Acampora, Coulibaly e Tello. A pari punti con le Streghe si trova la Spal, che ha vinto una partita tosta contro il Cittadella con il risultato di 2-1 e le reti di Fetfatzidis, Prati e Di Bruttopilo. Infine, il Como tredicesimo in classifica ha steso di corto muso il Modena: in gol è andato Alberto Cerri, che ha deciso il match al minuto 51.

Risultati Serie B giornata 28

Pisa - Palermo 1-1 38' Francesco Di Mariano, 86' Giuseppe Sibilli Reggina - Parma 0-1 68' Franco Vazquez Spal - Cittadella 2-1 41' Giannis Fetfazidis, 72' Matteo Prati, 79' Giuseppe Ambrosino Di Bruttopilo (R) Ascoli - Bari 0-1 45+3' Walid Cheddira (R) Frosinone - Venezia 3-0 15' Samuele Mulattieri, 47' Giuseppe Caso, 50' Samuele Mulattieri Como - Modena 1-0 51' Alberto Cerri Sudtirol - Perugia 2-1 25' Simone Mazzocchi, 45' Tiago Casasola (R), 74' Marco Curto Ternana - Benevento 2-2 7' Mantovani, 20' Gennaro Acampora, 32' Mamadou Coulibaly, 45+1' Andres Tello Brescia - Cagliari 1-1 67' Gianluca Lapadula (R), 77' Dimitri Bisoli Genoa - Cosenza oggi ore 20:30

Classifica Serie B giornata 28

Frosinone 61, Bari 49, Genoa 47*, Sudtirol 47, Pisa 42, Reggina 42, Parma 40, Cagliari 39, Palermo 38, Ascoli 36, Ternana 36, Modena 35, Como 35, Cittadella 34, Perugia 30, Venezia 29, Spal 28, Benevento 28, Brescia 27, Cosenza 26* Leggi anche: Mbappé-Psg, addio da 200 milioni: Kylian verso la Premier League