Martedì 23 Aprile 2024

Roma-Cremonese, le probabili formazioni e dove vederla in tv

Mourinho si affiderà ai suoi titolarissimi, per Alvini out Escalante

Per Mourinho pochissimi cambi rispetto all'ultima partita

Per Mourinho pochissimi cambi rispetto all'ultima partita

Bologna, 21 agosto 2022- Dopo l'esordio stagionale all'Arechi di Salerno la Roma si prepara ad abbracciare il suo pubblico allo stadio Olimpico. I giallorossi affronteranno la prima in casa contro la neopromossa Cremonese, un impegno sulla carta molto facile ma che può nascondere qualche insidia per i ragazzi di Jose Mourinho che proveranno a mantenere la porta inviolata per la terza partita consecutiva (considerando anche l'ultima della scorsa stagione).

 

Le probabili formazioni

 

Mourinho non ha molte scelte da compiere, visto che si affiderà ai soliti titolarissimi. Porta e difesa restano invariate, con Rui Patricio tra i pali aiutato da Mancini, Smalling e Ibanez. Sulle fasce partiranno titolari Karsdrop e Spinazzola, mentre al centro Cristante potrebbe essere accompagnato di Wijnaldum. In avanti invece resta inamovibile Abraham, con Dybala e Pellegrini che potrebbe tornare nel tridente per far rifiatare Zaniolo.

Alvini perde invece Escalante, squalificato dopo il rosso preso contro la Fiorentina, ma per il resto non dovrebbero esserci grandi cambiamenti a cominciare da Radu in porta, confermato nonostante il grande errore. Difesa a tre con Bianchetti, Chiriches e Vasquez, mentre a centrocampo Adcacibar e Pickel agiranno al centro con Ghiglione e Quagliata sugli esterni. Per la trequarti la scelta ricadrà su Zanimacchia, mentre in avanti il tandem offensivo sarà composto da Dessers e Okereke.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Wijnaldum, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches, Vasquez; Ghiglione, Ascacibar, Pickel, Quagliata; Zanimacchia; Dessers, Okereke. All. Alvini

 

Dove vederla

 

Roma-Cremonese si giocherà domani alle ore 18:30. Sarà possibile seguire la partita in streaming su DAZN.

Leggi anche - Samp-Juve, le probabili formazioni