Lunedì 20 Maggio 2024
ADA COTUGNO
Calcio

Calciomercato Roma, Tiago Pinto incontrerà l'agente di Zaniolo: c'è distanza sull'ingaggio

Entro la fine dell'anno partiranno le discussioni sul rinnovo del talento giallorosso

Aperti i discorsi per il rinnovo di Zaniolo

Aperti i discorsi per il rinnovo di Zaniolo

Roma, 7 dicembre 2022 - Tiago Pinto ha avuto il via libera: i Friedkin hanno acconsentito ad aprire le trattative per il rinnovo di Nicolò Zaniolo, un giocatore tanto discusso soprattutto nella scorsa estate, quando sembrava a un passo dall'addio. Jose Mourinho ha convinto la società a toglierlo dal mercato, ma adesso i giallorossi dovranno trovare l'intesa sul prolungamento di contratto per blindarlo.

Atteso l'incontro con Vigorelli

La prima parte di questa trattativa sarà l'incontro tra il general manager Tiago Pinto e Claudio Vigorelli, l'agente del giocatore. Il summit è atteso entro la fine dell'anno, ma non è impossibile che possa essere anticipato alla prossima settimana, prima della partenza della Roma per il ritiro in Portogallo. Non c'è tanto tempo a disposizione della società, dato che il contratto di Zaniolo andrà in scadenza a giugno 2024 e il rischio di perderlo a una cifra bassa è davvero concreto.

Disaccordo sull'ingaggio

Il grande nodo da sciogliere nel corso del primo incontro sarà quello legato all'aumento di ingaggio che la Roma vuole destinare a Zaniolo. I giallorossi sono pronti a mettere sul piatto 3.5 milioni di euro a stagione compresi i bonus, mentre Vigorelli spinge per far alzare il tetto a 4 milioni di euro annui più bonus, una cifra alla quale la società non può arrivare. Al momento c'è una netta distanza tra domanda e offerta e nessuna delle due parti sembra propensa a fare un passo indietro.

Leggi anche - Cristiano Ronaldo smentisce il futuro in Arabia Saudita