Giovedì 16 Maggio 2024

Premier League, City ko nel derby con lo United. L'Arsenal vola a +8

I Citizens si leccano le ferite dopo la sconfitta nella stracittadina e osservano i rivali londinesi allungare, grazie alla vittoria sul Tottenham

L'Arsenal sta dominando la stagione di Premier (Ansa)

L'Arsenal sta dominando la stagione di Premier (Ansa)

Roma, 16 gennaio 2023 - L'Arsenal non si ferma nella sua cavalcata al titolo. In Premier League è andata in scena la 20^ giornata, con i Gunners che hanno sconfitto anche il Tottenham di Antonio Conte e hanno aumentato il gap nei confronti del Manchester City. I londinesi si trovano a otto lunghezze dai Citizens, dopo che questi ultimi sono usciti sconfitti dal derby contro lo United. Guardiola sembra aver perso le speranze di lottare per il titolo, mentre il Newcastle continua a viaggiare nella parte alta della classifica. I magpies hanno battuto di misura e nel finale il Fulham e restano la terza forza del campionato inglese. Sorpresa per il Brighton di De Zerbi, che ha demolito il Liverpool con un sonoro 3-0. Bene il Chelsea che ha scavalcato l'ostacolo Crystal Palace.

Risultati Premier League giornata 20

Aston Villa-Leeds 2-1 3' Bailey, 64' Buendia, 83' Bamford

Manchester United-Manchester City 2-1 60' Grealish, 78' Bruno Fernandes, 82' Rashford

Wolverhampton-West Ham 1-0 48' Podence

Tottenham-Arsenal 0-2 14' Lloris (AU), 36' Odegaard

Chelsea-Crystal Palace 1-0 64' Havertz

Newcastle-Fulham 1-0 89' Isak

Brighton-Liverpool 3-0 47', 53' March, 81' Welbeck

Everton-Southampton 1-2 39' Onana, 46', 78' Ward-Prowse

Nottingham Forest-Leicester 2-0 56', 85' Johnson

Brentford-Bournemouth 2-0 39' Toney (R), 75' Jensen

Classifica Premier League

Arsenal 47**, Manchester City 39**, Newcastle 38*, Manchester United 38**, Tottenham 33*, Fulham 31, Brighton 30**, Brentford 29*, Liverpool 28**, Chelsea 28*, Aston Villa 25*, Crystal Palace 22**, Nottingham Forest 20*, Leeds 17**, Leicester 17*, Wolverhampton 17*, Bournemouth 16*, West Ham 15*, Everton 15*, Southampton 15*

*ogni asterisco corrisponde ad una partita in meno

Leggi anche: Milan, iniziata la missione Supercoppa