Venerdì 21 Giugno 2024
ADA COTUGNO
Calcio

Lazio, l'Arsenal prepara l'offerta per Milinkovic-Savic

Gli inglesi sono pronti a presentare un'offerta per il centrocampista

Milinkovic-Savic è corteggiato dall'Arsenal

Milinkovic-Savic è corteggiato dall'Arsenal

Roma, 15 dicembre 2022- Non si placano le voci di una possibile cessione di Milinkovic-Savic: il centrocampista è il pezzo più pregiato della Lazio e già in estate è stato ad un passo dall'addio ai biancocelesti. La storia si ripete anche questa volta, con la Juventus e le big della Premier League in pole per assicurarsi il suo cartellino, anche se a essere in vantaggio è soprattutto l'Arsenal, l'unico club che si era mosso concretamente qualche mese fa.

Riecco i Gunners

Già nel corso dell'ultima sessione di mercato l'Arsenal era stata l'unica squadra a farsi concretamente avanti per Milinkovic-Savic, presentando sulla scrivania di Claudio Lotito un'offerta dal valore di circa 50 milioni di euro. Una grande cifra, ma non secondo il patron biancoceleste che ne chiedeva quasi il doppio. Anche Manchester United e Chelsea avevano fatto un sondaggio per il centrocampista, salvo poi fare marcia indietro proprio a causa delle grandi richieste del presidente, considerate inarrivabili anche da molte big europee.

Nuovi contatti

A gennaio potrebbe esserci un nuovo assalto da parte dell'Arsenal che continua a monitorare il giocatore e questa volta potrebbe approfittare di un piccolo sconto per portarlo a Londra. Infatti il suo contratto scadrà nel 2024 e la Lazio non vuole assolutamente perderlo a parametro zero e lasciarsi scappare via un vero patrimonio. Per questo Lotito ha ridimensionato le richieste: a gennaio ascolterà offerte vicine agli 80 milioni di euro, mentre la prossima estate il prezzo calerà ulteriormente fino ai 35 milioni di euro, dato che da qui a un anno il serbo sarà libero di accordarsi con qualunque club per partire a zero alla fine della prossima stagione.

Leggi anche - Milan, Messias: "Lavoriamo per ripartire bene"